Calciomercato, Juventus-Milan decisiva per Donnarumma | La scelta del portiere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01
Donnarumma
Donnarumma © Getty Images

Juventus-Milan sarà decisiva per la zona Champions League e potrebbe esserlo anche per il futuro di Donnarumma

JuventusMilan è tra le prossime partite di campionato che più interessa i tifosi italiani. Il nove maggio, allo ‘Stadium’ di Torino, in gioco ci sarà una buona fetta di qualificazione alla Champions League ma anche il futuro di alcuni giocatori. Come anticipato da Calciomercato.it, la Juventus è una possibilità concreta per Gigio Donnarumma. I bianconeri seguono infatti con molta attenzione la questione rinnovo col Milan. Il contratto del talento 22enne scade a giugno e ad oggi si è ancora lontani dall’accordo. Una discriminante importante per il Sì del portiere può essere la qualificazione dei rossoneri alla prossima Champions.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, pericolo Champions | Pioli si gioca tutto

Calciomercato Juventus, zona Champions e Donnarumma nel mirino: le ultime

Donnarumma
Donnarumma © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, Donnarumma-Maignan: parla Massara

La mancata qualificazione alla ‘coppa dalle grandi orecchie’, riporta ‘La Repubblica’, potrebbe costare al Milan l’addio di Donnarumma, voglioso ormai da anni di mettersi in mostra nella competizione più bella d’Europa. Dietro al rallentamento delle trattative per il rinnovo potrebbe quindi esserci la Juventus, da sempre in ottimi rapporti con l’agente Mino Raiola e stuzzicata dall’eventuale affare a parametro zero.

Ad oggi le richieste di ingaggio per il rinnovo del giocatore sono pari a 12 milioni di euro a stagione, mentre l’offerta milanista è ferma a 8 milioni. Il portiere, dal canto suo, pur di giocare la Champions coi rossoneri potrebbe firmare il rinnovo da circa 8 milioni. Un’altra ipotesi è rappresentata dal prolungamento di un solo anno per spostare ogni discorso sul futuro alla prossima stagione.



Come già anticipato da CM.IT, inoltre, la Juve nelle scorse settimane ha cercato di capire se ci fossero i margini per cedere Szczesny in Premier League, ma i feedback non sono stati quelli sperati: al momento non ci sono interessi concreti o offerte per l’ex romanista.

Commentando le recenti notizie, il giornalista Fabio Ravezzani ha espresso il suo punto di vista su Twitter: “Quanto a Donnarumma, credo l’operazione non convenga molto alla Juve. Posto che venda Szczesny a 20 mln, ne dovrà dare altrettanti a Raiola come intermediazione. In più 10 netti al portiere per 4 anni. Costo totale quasi 100 milioni di euro. E Gigio per me non vale quelle cifra”.