Calciomercato Milan, pericolo Champions | Pioli si gioca tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:02

Pioli non è mai stato messo in discussione dalla dirigenza del Milan, ma senza Champions Elliot potrebbe fare scelte drastiche

Basta tornare indietro di qualche mese e si troverebbe un Milan primo in classifica e campione d’inverno. L’entusiasmo ed i risultati erano alle stelle e mai ci si sarebbe aspettati di vedere il club meneghino fuori dalla zona Champions League a cinque giornate dal termine. I rossoneri rischiano di avere un primato infausto ed infelice: 11 mesi davanti a tutti, a cavallo tra due campionati, senza però entrare nelle prime quattro posizioni per due stagioni consecutive. La dirigenza del Milan ha sempre elogiato il lavoro di Stefano Pioli, considerandolo il fautore dei risultati eccezionali ottenuti per larghi tratti della stagione: ora il crollo di risultati, però, potrebbe mettere tutto in discussione. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

[yotuwp type=”videos” id=”jAcJ_pGf9OY”]

Calciomercato Milan, Pioli ancora saldo | Ma senza Champions rischia

Milan, Champions a rischio
Maldini e Pioli © Getty Images

Come rivelato nell’edizione odierna della ‘Gazzetta dello Sport’, il Milan non ha mai messo in discussione Stefano Pioli in questo anno e mezzo. Ancora oggi, poi, la sua posizione in panchina sarebbe salda. Il rischio di non qualificarsi alla prossima Champions League, però, è più attuale che mai e questo potrebbe portare la società a pensare anche ad un cambio in panchina. Elliot, infatti, ormai considera imprescindibili i ricavi della massima competizione europea e, dopo aver occupato la testa della classifica a lungo, lo shock di fallire questo obiettivo potrebbe essere troppo grande.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Inter e Milan lontani: trattativa col Manchester City

Il tecnico emiliano è stato straordinario a recuperare molti giocatori, come Kessié Kjaer, divenuti fondamentali durante la sua gestione. Fra le cause del crollo di risultati, poi, potrebbero aver influito le tante situazione incerte a causa delle scadenze dei contratti. La gestione dei rinnovi di contratto da parte di Maldini Massara, infatti, non è stata impeccabile. Anzi, Donnarumma Calhanoglu sono ancora senza rinnovo a pochi mesi dalla scadenza. Ora, i prossimi impegni sul campo potrebbero già emanare un verdetto chiaro in chiave Champions League: le sfide con Benevento Juventus rischiano di essere decisive. La panchina di Stefano Pioli, al momento ancora al sicuro, potrebbe dipendere da queste ultime cinque giornate di Serie A. Come raccontato in esclusiva su Calciomercato.it, poi, in caso di addio col tecnico emiliano potrebbe tornare calda la pista Sarri per il Milan. L’ex allenatore di Napoli Juventus, intanto, è in contatto con la Roma per la prossima stagione.