Calciomercato Juventus, retroscena Lukaku-Dybala: “Bianconero per una notte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:58
Inter, attacco a Lukaku |
Lukaku ©Getty Images

Juventus, retroscena di mercato su uno scambio tra Lukaku e Dybala con il Manchester United: affare saltato, poi l’inserimento dell’Inter

Bianconero, ma per una sola notte. Poteva essere sempre in Serie A il destino di Romelu Lukaku, ma con altri colori. Non quelli dell’Inter, bensì quelli della Juventus. Arrivato in nerazzurro nell’estate 2019 e da subito decisivo, il belga è stato ad un passo, in quella stessa sessione di mercato, a vestire la maglia dei rivali juventini. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, nuovo affare col Barcellona | Contatti avviati

Calciomercato Juventus, il retroscena su Lukaku-Dybala

Juventus-Napoli Dybala esclusi
Dybala © Getty Images

Un retroscena di mercato rivelato a ‘Pressing’ da Sandro Sabatini e che avrebbe previsto uno scambio di cartellini con Paulo Dybala. L’argentino era infatti nel mirino del Manchester United e sarebbe volato in Inghilterra in cambio del belga. “Lukaku per una notte fu della Juventus: i bianconeri avevano definito lo scambio con Dybala. Poi l’argentino non ha trovato l’accordo sull’ingaggio con il Manchester United: lì è stata brava l’Inter a ritornare sotto e a portare Lukaku a Milano”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter e Juventus, obiettivo in Serie A | 20 milioni!

E ora l’Inter può certamente godersi il suo numero 9, anche se l’ottima stagione fin qui disputata ha fatto sì che diversi top club abbiano messo gli occhi su di lui. Dalla Spagna si è parlato di un interesse del Real Madrid, con Lukaku ritenuto la possibile alternativa ad una prima scelta come Haaland. Stesso discorso per i club inglesi, in particolare Manchester City e Chelsea, anche se Guardiola ha fatto capire che difficilmente arriverà un nuovo attaccante nel corso della prossima sessione di mercato: il manager del City non è intenzionato a fare spese folli. Di certo sarà però complesso strappare il giocatore al club nerazzurro, a cui è legato da un contratto in scadenza nel 2024, ma l’Inter avrebbe già fatto sapere quella che è la valutazione del giocatore: circa 120 milioni di euro. Una cifra notevole, soprattutto se si considera l’emergenza pandemica per via del Coronavirus. Vedremo se ci sarà qualche club intenzionato a lanciare l’assalto per arrivare al numero 9 belga.