Calciomercato Inter, la società deve cedere | Big in partenza: fissato il prezzo di Lukaku

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:37
Calciomercato Inter, Lukaku e i big da sacrificare | Fissata la cifra
Lukaku © Getty Images

L’Inter vuole concentrarsi sul finale di stagione, ma le prospettive di calciomercato restano sullo sfondo. Occhio al futuro di Lukaku: Marotta fissa il prezzo per cedere il belga

L’Inter si trova in una fase cruciale della sua stagione. I nerazzurri, dopo i casi riscontrati di Covid-19, devono ripartire forte in campionato e vogliono mettere un punto importante nella corsa scudetto. Ora l’Inter non ha alcuna intenzione di fermarsi, dunque, con la chiara volontà di agguantare il titolo, ma sullo sfondo restano le questioni societarie e le importanti ristrettezze economiche riscontrate negli ultimi mesi.

Secondo quanto riportano il ‘Corriere dello Sport’, la società potrebbe riuscire alla fine, non senza difficoltà, a pareggiare le uscite, che ammonterebbero a 390-400 milioni, più o meno come le entrate. Ciò accadrebbe proiettando gli impegni residui al termine della stagione e escludendo i debiti legati al calciomercato e con una sessione di gennaio che è stata completamente ferma per la Beneamata. In ottica bilancio, però, servirà un importante sacrificio per far quadrare i conti. Di seguito tutte le ultime novità a riguardo. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, ceduto per 50 milioni | Raggiunge Sarri

Calciomercato Inter, Lukaku e i big che potrebbero partire: la cifra

Calciomercato Inter, Lukaku e i big da sacrificare | Fissata la cifra
Lukaku © Getty Images

L’Inter dovrà comunque fare i conti con un bilancio in rosso: le perdite potrebbero attestarsi sui 130-140 milioni. Un vuoto importante che dovrà essere colmato attraverso la cessione di uno o due big, così come avvenne già con l’addio di Mauro Icardi a titolo definitivo al PSG. In tal senso, il quotidiano romano pone particolare attenzione sulla posizione di Romelu Lukaku.

Il bomber belga sta vivendo stagioni magiche agli ordini di Antonio Conte con la maglia dell’Inter. I nerazzurri hanno tutta l’intenzione di trattenere il perno del loro attacco, ma non sarà semplice. Manchester City e Barcellona sondano il terreno con il club nerazzurro, magari pronte all’affondo. La valutazione che ne fa l’Inter è di 120 milioni di euro, quasi il doppio rispetto a quanto era stato pagato il bomber. Non è l’unico big che potrebbe essere sacrificato e non il primo nelle idee dell’Inter. Marcelo Brozovic e Milan Skriniar sono tra i più cercati, soprattutto in Premier League, mentre Nicolò Barella è entrato nel mirino delle massime big europee dopo le prestazioni di quest’anno. Soldi che in ogni caso verranno reinvestiti sul calciomercato dal club nerazzurro: vedremo se alla fine questi sacrifici, di cui si parlerà comunque a fine anno, si concretizzeranno realmente sul calciomercato.