Europa League | Milan-United e Shakhtar-Roma: ultime di formazione e mercato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:16
Pioli eFonseca
Pioli e Fonseca © Getty Images

In campo questa sera Roma e Milan: le ultime sulle sfide di Europa League contro Shakhtar e United e gli aggiornamenti sul mercato

L’Italia si aggrappa a Milan e Roma. Il naufragio Champions delle squadre italiane, fa accendere i riflettori sull’Europa League. Questa sera sono in programma le sfide di ritorno degli ottavi di finale con i rossoneri che attendono il Manchester United a ‘San Siro’ e i giallorossi impegnati in Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk. La squadra di Fonseca ha più di un piede ai quarti di finale dopo la vittoria per 3-0 maturata all’Olimpico, mentre Pioli parte dall’1-1 dell’Old Trafford. L’appuntamento europeo è cruciale per entrambe le formazioni: il Milan ha visto allontanarsi (definitivamente?) il primo posto e cerca il riscatto dopo il ko contro il Napoli; la Roma è reduce dalla sconfitta a sorpresa contro il Parma che ha fatto scendere i giallorossi al sesto posto in classifica. Vediamo allora le ultime di formazioni sulle gare di Europa League Milan-Manchester United e Shakhtar-Roma e gli aggiornamenti sul calciomercato delle due società italiane. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan | Arriva la firma: l’annuncio del presidente

pioli
Stefano Pioli © Getty Images

Milan-Manchester United, dubbio Ibrahimovic per Pioli

La sfida più complicata attende il Milan che ospita il Manchester United. Il pareggio per 1-1 dell’andata consentirebbe ai rossoneri di passare anche in caso di 0-0 ma ovviamente la partita è tutta da giocare. Per farlo Pioli potrebbe affidarsi dal primo minuto a Zlatan Ibrahimovic, anche se lo svedese, di rientro dall’infortunio, non ha tutti i novanta minuti nelle gambe. Per questo il numero 11 rossonero potrebbe partire dalla panchina e poi entrare a gara in corso, nel caso ce ne fosse la necessità.

L’alternativa a Ibrahimovic dal primo minuto doveva essere uno tra Leao e Rebic, ma entrambi non al meglio sono rimasti a casa. In dubbio anche Calabria e Romagnoli, come spiegato da Pioli in conferenza stampa. Il tecnico rossonero si gioca molto anche per il suo futuro. Come raccontato da Calciomercato.it, anche per il Milan c’è l’idea Sarri. Soprattutto in caso di mancato piazzamento Champions, la società potrebbe decidere di mandare via Pioli e ripartire con un nuovo allenatore. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, Milan e Napoli: arrivare a Nuno Mendes è impossibile! Ecco perché

 Le probabili formazioni di Milan-Manchester United (diretta tv su Sky, streaming su SkyGo)

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot, Kjaer, Tomori, Hernandez; Meitè, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Castillejo. All. Pioli

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; James, Bruno Fernandes, Greenwood; Rashford. All. Solskjaer

Paulo Fonseca
Paulo Fonseca © Getty Images

Shakhtar-Roma, le probabili formazioni

Sulla carta più agevole l’impegno della Roma contro lo Shakhtar Donetsk. I giallorossi partono con tre gol di vantaggio e possono gestire il risultato dell’andata con relativa tranquillità. Fonseca si prepara al match con le idee chiare. In avanti non giocherà Dzeko, ma sarà dato spazio al tridente tutto spagnolo: Carles Perez, Pedro e Borja Mayoral. Un turno di riposo anche a Pellegrini, con la coppia Diawara-Peres a centrocampo. In difesa, davanti a Pau Lopez ci saranno Kumbulla, Cristante e Ibanez, mentre sulle fasce Karsdorp e Bruno Peres (squalificato in campionato).

Il cammino in Europa League potrebbe avere un peso anche sul futuro di Fonseca. La Roma ha avuto la disponibilità di Allegri per la prossima stagione, come raccontato dalla nostra redazione, ma tra i possibili candidati c’è anche Maurizio Sarri, ambito anche dal Napoli.

Probabili formazioni Shakhtar-Roma (ore 18.55, diretta tv su Sky e in streaming su SkyGO)

Shakhtar Donetsk (4-3-3): Trubin; Dodò, Vitao, Matviyenko, Ismaily; Alan Patrick, Maycon, Marlos; Tetè, Junior Moraes, Taison. All.: Castro

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Kumbulla, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Villar, Bruno Peres; Pedro, Carles Perez; Borja Mayoral. All.: Fonseca