CM.IT | Calciomercato Juventus, rinnovo Dragusin: ecco quando si può chiudere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:19
Calciomercato Juventus, rinnovo Dragusin: la prossima settimana si chiude
Radu Dragusin ©️ Getty Images

La Juventus pianifica il rinnovo del difensore romeno Dragusin: poste le basi dell’accordo, ecco quando si può chiedere

Sembra ormai essere sempre più a tinte bianconere il futuro di Radu Dragusin. Il giovane difensore centrale romeno è in scadenza di contratto con la Juventus a fine giugno e vi abbiamo raccontato quelle che sono gli sviluppi della trattativa tra il club bianconero e l’entourage del giocatore. Ci si aspettava un’accelerata della trattativa e così è stato. Vi avevamo raccontato come oggi ci sarebbe stato un nuovo incontro per definire il futuro del giovane difensore. E così è stato. Stando infatti a quanto raccolto da Calciomercato.it oggi sono state poste le basi per l’accordo del nuovo contratto.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus e Inter, tra Ronaldo e Conte | La previsione di Birindelli

CM.IT | Calciomercato Juventus, le ultime sul futuro di Dragusin

Juventus Agnelli
Andrea Agnelli (Getty Images)

Novità importanti sono attese la prossima settimana quando ci sarà un nuovo ulteriore incontro per chiudere l’accordo e trovare la definitiva quadratura del cerchio, così da arrivare alla fumata bianca. Per il giovane difensore è pronto un contratto quinquennale. Una mossa importante in casa bianconera, considerando il grande interesse di importanti club europei nei confronti del classe 2002. Dragusin infatti piace molto all’estero, in particolare a Lipsia e Newcastle, ma anche in Serie A, soprattutto all’Atalanta. E con i bergamaschi, complici anche gli ottimi rapporti tra le due dirigenze, non è escluso che si possa aprire una trattativa anche post-rinnovo, un po’ come fatto in passato con Romero e Spinazzola, prestati dai bianconeri al club orobico.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | Juventus, Milan e Napoli: arrivare a Nuno Mendes è impossibile! Ecco perché

Sono dunque giorni sempre più caldi per quello che è il futuro del giovane difensore centrale dell’under-23 bianconera di Lamberto Zauli, ormai aggregato in pianta stabile alla prima squadra di Andrea Pirlo. Vi terremo aggiornati.