Calciomercato Inter, svolta per il vice-Lukaku | C’è l’annuncio ufficiale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:15
conte lukaku lasagna calciomercato inter
Conte e Lukaku (Getty Images)

L’Inter è a caccia di un’alternativa non costosa a Romelu Lukaku e Marotta sta sondando diversi profili in Serie A. Uno di questo può essere favorito dal nuovo agente

L’Inter ha un’occasione imperdibile in questa stagione. Dopo appena 14 giornate il vantaggio sulla Juventus è già di 9 punti, anche se con una partita in più, a -1 dal Milan che però ha una squadra giovane e non abituata – fatta eccezione per Ibrahimovic – a lottare per vincere lo scudetto. In più l’assenza delle coppe alla lunga può rivelarsi fondamentale per la conquista del titolo, ma Conte a gennaio chiede un ulteriore sforzo alla società in sede di calciomercato.

Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

Calciomercato Napoli, agente Lasagna: "35 milioni valutazione equa"
Kevin Lasagna @ Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, vice Lukaku | Possibile colpo dal Liverpool

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, Juve beffata: Nainggolan pedina di scambio

Calciomercato Inter, Pastorello il nuovo agente di Lasagna: segnale da vice-Lukaku?

In particolare, il tecnico nerazzurro chiede a Marotta degli innesti sulla fascia sinistra, a centrocampo e in attacco. Pinamonti non è pronto e dovrebbe andare via, Sanchez è spesso infortunato e in ogni caso non è una punta. Per questo occorre un vice-Lukaku di ruolo, ma dai prezzi contenuti visto che le casse dell’Inter (e non solo) languono. In tal senso un assist potrebbe arrivare, perché no, dall’annuncio arrivato sui social pochi minuti fa. Kevin Lasagna è infatti entrato a far parte dell’agenzia di Federico Pastorello: l’attaccante dell’Udinese ha scelto quindi la P&P Sport Management, molto vicina all’Inter.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Non a caso, proprio Pastorello è procuratore anche di Romelu Lukaku e ha fatto in modo che il belga arrivasse in nerazzurro. Senza contare che lo stesso agente gestisce anche Keita e Candreva, anche loro ex Inter, oltre a Sebastiano Esposito che – come l’esterno romano – è ancora di proprietà del ‘biscione’. Nei giorni scorsi si è parlato del nome di Lasagna tra i papabili rinforzi low cost per l’attacco di Conte, insieme anche a Gervinho, Pavoletti e Inglese. Inoltre, con l’Udinese, Marotta potrebbe in questo modo aprire un tavolo importante di trattative anche in vista dell’estate: in ballo con i friulani ci sono anche i nomi di Musso e Rodrigo De Paul.