Calciomercato Juventus, Pogba subito via | Doppio problema con Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:15
Paul Pogba (Getty Images)

Paul Pogba potrebbe lasciare presto il Manchester United. La Juventus è in prima fila per il francese: Dybala potrebbe rientrare nell’operazione

Le recenti dichiarazioni di Raiola su Paul Pogba hanno riacceso i rumors di mercato sul futuro del centrocampista francese. L’ex Juventus è destinato a lasciare il Manchester United e il super agente italo-olandese lo ha ammesso senza giri di parole. Pogba resta un obiettivo e un desiderio da tempi non sospetti della ‘Vecchia Signora per un ritorno a Torino, senza dimenticare l’intesse del Real Madrid. Per seguire e interagire in DIRETTA sulle ultime di Calciomercato ISCRIVITI al canale YouTube

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, scambio Dybala-Pogba: tutte le cifre

LEGGI ANCHE >>> CMIT TV – La BOMBA di Reggiani: “Pogba-Juventus a gennaio, 50 milioni!”

Juventus, scambio Pogba-Dybala: ci sono due ostacoli

dybala pogba juventus
Dybala, classe ’93 (Getty Images)

Il flop dei ‘Red Devils’ in Champions League con l’eliminazione già nella fase a giorni potrebbe ulteriormente accelerare l’addio di Pogba al club dell’Old Trafford, con il giocatore classe ’93 che ha un contratto fino al 2022 con la formazione allenata dal pericolante Solskjaer. Stando alle ultime indiscrezioni della stampa d’Oltremanica, Pogba già nella finestra invernale del mercato avrebbe intenzione di consegnare una richiesta di trasferimento al Manchester United e spingere per l’addio. La Juventus vigila con attenzione e potrebbe tentare uno scambio con Paulo Dybala come scrive il giornalista Maurizio Pistocchi. Anche l’argentino sta attraversando un periodo difficile a Torino e come Pogba, senza rinnovo a fine stagione andrà ad un solo anno dalla scadenza contrattuale con i bianconeri.

In un ipotetico affare tra Juve e United ci sarebbero però due problematiche come sottolinea sempre Pistocchi. La differenza di prezzo, con gli inglesi che valutano il francese 30 milioni di euro in più, oltre alla richiesta della ‘Joya’ che chiederebbe un ingaggio non inferiore ai 15 milioni netti a stagione.