Juventus, Ronaldo subito in Italia | Isolamento e occhi sul Barcellona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:53
Juventus Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Risultato positivo al Covid-19, Ronaldo rientrerà subito in Italia: isolamento fiduciario a Torino e occhi sul Barcellona

La notizia più importante della giornata di ieri è stata la positività al Covid di Cristiano Ronaldo. La star della Juventus e del Portogallo è risultato positivo all’ultimo ciclo di tamponi effettuati dalla selezione lusitana ed è stato immediatamente allontanato dal resto del gruppo. Ora, resta da capire dove trascorrerà il periodo di quarantena domiciliare il numero ‘7’ bianconero. Dal Portogallo, nella serata di ieri, era stata paventata l’ipotesi di un suo ritorno in Italia già nella giornata di oggi e ora questo scenario è stato confermato:

Ronaldo in volo verso Torino

Ronaldo sta rientrando a Torino in queste momento, a bordo di un aereo-ambulanza partito dall’aeroporto di Tires, non distante da Lisbona. In Italia il periodo di quarantena previsto dal nuovo Dpcm si è abbassato da 14 giorni a 10 giorni. Un dettaglio non da poco, considerando che fra 14 giorni esatti ci sarà la sfida di Champions League fra Barcellona e Juventus e l’attesissimo duello fra Messi e Ronaldo.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mondo del calcio CLICCA QUI

Ronaldo Juventus
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Il bianconero lascia, quindi, la Ciudade de Futebol della Federcalcio portoghese, dove era in isolamento. Nel pomeriggio arriverà a Torino, dove trascorrerà il regime di isolamento fiduciario in attesa di negativizzarsi dal Coronavirus. Anche il suo ritorno in Italia, però, potrebbe non bastare in vista del big match col Barcellona. Il protocollo Uefa, infatti, prevede che per essere arruolabile un giocatore deve essere dichiarato clinicamente guarito e negativo al Covid-19 almeno 7 giorni prima della partita. Questo significa che CR7 dovrebbe risultare negativo entro mercoledì 21 ottobre: esattamente fra una settimana. Non ci sono speranze per i prossimi impegni in bianconero: Ronaldo salterà sicuramente la partita contro il Crotone e l’esordio in Champions contro la Dynamo Kiev, ma anche la gara contro l’Hellas Verona è a serio rischio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Portogallo, il ct Santos su Cristiano Ronaldo: “Sta bene e vuole giocare”

VIDEO CM.IT – Ronaldo positivo, caos Nations League: vale la pena giocarla?

Juventus, risposta su Calciopoli: “Tenteremo di riavere gli scudetti”

Cristiano Ronaldo positivo: ecco le partite che dovrebbe saltare!
Watch this video on YouTube.