Serie A, Guerra (OMS) sulla riapertura degli stadi: “Non ce lo possiamo permettere”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:19
Serie A
Milano, stadio Giuseppe Meazza in San Siro (Getty Images)

Si continua a discutere della possibile riapertura degli stadi fino al 25% della capienza, ma non tutti sono d’accordo

Dopo le parole di Sandra Zampa, sottosegretaria del Ministero della Salute, arrivano anche le parole di Ranieri Guerra, direttore aggiunto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, in riferimento alla possibilità di riaprire gli stadi fino al 25% della capienza. “Non credo che possiamo permetterci altre aperture poco gestibili come nel caso degli stadi – le sue parole a ‘InBlub Radio’ – Capisco sia necessario tornare alla normalità quanto prima, ma la cautela è d’obbligo. Sarà comunque necessaria una disciplina molto rigorosa da parte dei tifosi”. Il Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, è al lavoro insieme alla Regioni per presentare un protocollo che possa consentire, appunto, la riapertura degli stadi fino ad un 25% del totale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Calciomercato, annuncio di Gravina su Mancini | Riapertura stadi: “Sarà graduale”