Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO | Riverso a CM.IT: “Ecco le tempistiche per Suarez”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:31
Suarez Juventus Koeman
Luis Suarez (Getty Images)

Intervenuto nella diretta di CM.IT, Raffaele Riverso ha rivelato: “Entro i primi giorni della prossima settimana si risolverà la questione Suarez”

Sono giornate calde per l’arrivo di Luis Suarez alla Juventus. Nel corso della diretta di ‘Calciomercato.it’, il giornalista di ‘Tuttosport’ Raffaele Riverso ha parlato delle tempistiche dell’operazione: “C’è molto ottimismo su Suarez per la questione passaporto, la moglie è di origini friulane. L’esame linguistico non è difficilissimo, ma va comunque superato. Entro la fine della settimana, massimo i primi giorni della prossima settimana si risolveranno i primi due problemi: quello legato al passaporto e, prima ancora, quello legato all’indennizzo con il Barcellona“.

LEGGI ANCHE >>>Calciomercato Juventus: le ultime di CM.IT su Suarez, Dzeko e Milik

Il giornalista ha, poi, aggiunto: “Suarez non si sta liberando come sta succedendo con Rakitic, che ha dato la priorità alla sua nuova destinazione rinunciando in parte a quello che gli spettava. Suarez non è disposto a farlo perché è stato toccato nell’orgoglio, Koeman lo ha mandato via con una telefonata di pochi minuti, e stiamo parlando del terzo marcatore della storia blaugrana. Per questo è ferito nell’orgoglio e anche perché i rapporti non sono ottimi con Bartomeu, lui si farà valere per ottenere l’ultimo anno di ingaggio. Poteva andare in MLS, ma lui sentiva di avere ancora da dare molto nel calcio che conta. Con la Juventus ha l’accordo per un contratto due più uno. Suarez è uno che fa una mole di lavoro importante, soprattutto quando non ha la palla. Fa un lavoro invisibile che lo rende perfettamente complementare sia per Messi che per Cristiano Ronaldo”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, Momblano: ”Sarà il prossimo attaccante della Juve”

DIRETTA Nations League, Olanda-Italia: FORMAZIONI UFFICIALI – LIVE

Calciomercato Juventus, svolta a centrocampo | “De Paul è il più vicino”