Calciomercato Juventus, clamoroso David Silva: “Pirlo lo scippa alla Lazio!”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:22
David Silva alla Real Sociedad
David Silva (@ Getty Images)

Questi giorni di calciomercato potrebbero riservare un ribaltone clamoroso, con la Juventus al centro di uno scippo da urlo che potrebbe soffiare David Silva alla Lazio

Andrea Pirlo è già al lavoro per costruire la Juventus a sua immagine e somiglianza. Il nuovo allenatore bianconero sta lavorando in sinergia con la dirigenza, che ascolta attentamente le sue indicazioni. Dalle cessioni alle possibili entrate, in attacco e non solo. L’ultima suggestione clamorosa porta a David Silva, centrocampista del Manchester City che si libererà a zero e sembra da giorni a un passo dalla Lazio. I biancocelesti hanno praticamente raggiunto l’accordo di massima con l’entourage dello spagnolo, il padre ha ammesso che la volontà di giocare in Serie A e a Roma c’è.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, CR7 o Dybala via: Pirlo ha deciso, Mendes anche

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Dzeko-Juventus | La verità sulla trattativa

calciomercato pirlo
Pirlo e Maldini (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Lazio, a tutto Immobile: “David Silva, non vedo l’ora. Gasperini? Con noi ha il veleno”

Calciomercato Juventus, Anellucci: “Pirlo pesantemente su David Silva”

In queste ore, però, Andrea Pirlo sarebbe piombato con prepotenza su David Silva, provando a mettere in atto un vero e proprio scippo clamoroso. A rilanciare l’indiscrezione è Claudio Anellucci, agente FIFA di grande esperienza ed ex procuratore anche di Dybala e Cavani. “So che su questa trattativa è entrato pesantemente Pirlo. Poi magari andrà da un’altra parte, ma queste sono le notizie di corridoio che mi sono arrivate da alcuni amici, persone importanti. Sarei felice di essere smentito nel giro di poche ore, nel calcio succede, magari un gioco delle parti”, ha detto ai microfoni di ‘Radio Radio’.

Per restare aggiornato con tutte le news legate al mercato e non solo CLICCA QUI!

Anellucci ha continuato: “C’era un accordo di massima tra le parti, ma non un contratto, è molto diverso. Poi anche i contratti preliminari firmati si possono stracciare, figuriamoci una chiacchierata esplorativa con il fratello o il padre e l’agente. Purtroppo, fino a quando non c’è la firma del calciatore, la fregatura è dietro l’angolo”. Sui motivi che possono spingere la Juventus e Pirlo a puntare su David Silva, 34 anni, sono comunque validi: “La Juve ragiona sulle qualità del calciatore, altrimenti non avrebbe fatto neanche l’affare Ronaldo. E’ uno integro, che sta facendo una semifinale di Champions e Pirlo è amante di quei calciatori forti con i piedi. Se fosse tutto confermato ‘chapeau’ per Pirlo, che farebbe una manovra da grande stratega del calcio”. Il direttore di Radio Radio Ilario Di Giovambattista, intanto, ha svelato le sensazioni che arrivano dalla Lazio: “Per loro non è cambiato niente. Per rispetto del City, Silva sta aspettando la fine della Champions. Però la Lazio ha comunque paura”.