Coronavirus, l’annuncio di Malagò | Spadafora apre alle partite in chiaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:55

Tutti gli aggiornamenti legati al virus che sta flagellando l’Italia e il mondo

Primo weekend di questa ‘Fase 2’ della lotta al Coronavirus per l’Italia che gradualmente prosegue nelle riaperture delle attività e prova lentamente a tornare alla normalità. Tra i settori in fase di ripresa anche lo sport, con il calcio che sulla scia della Bundesliga che continua a giocare e la Liga che ricomincerà a farlo dall’8 giugno prova a trovare la quadra per il ritorno in campo della Serie A: clicca qui per ulteriori aggiornamenti. Calciomercato.it segue in diretta gli aggiornamenti sul virus che sta flagellando l’Italia e il mondo.

LIVE

23.35 – Ancora notizie positive dalla Campania: appena 6 i nuovi contagiati di oggi su 3354 tamponi effettuati.

22.30Coronavirus, Malagò: “Rinvieremo i Mondiali di sci. Calcio sta ripartendo a fatica”

22.00Coronavirus, Burioni: “Superato periodo terribile, ora cautela”. Poi corregge Gallera

21.00Coronavirus, Pregliasco contro la movida: “Dicono che mi verranno a cercare”

19.30 – Torna a parlare Spadafora: “Giovedì la decisione sulla ripresa della Serie A”. Poi annuncio sulle partite in chiaro.

18.30 – Cala il numero dei decessi, ma manca la Lombardia: il bollettino aggiornato della Protezione Civile.

17.00 – Studio shock dall’Inghilterra: “Liverpool-Atletico Madrid, 41 decessi causati dal Coronavirus!“.

14.35 – “Non penso che in questo momento debba esserci il blocco da regione a regione, stando ai numeri non ci sono regioni con rischi particolari”. Lo ha dichiarato Pierpaolo Sileri, viceministro della Salute, a ‘Sky Tg 24’.

13.40 – “Il giro di boa per valutare gli effetti delle riaperture si avrà giovedì”. Così il presidente del Veneto, Luca Zaia, nel consueto punto quotidiano alla Regione, in merito alle polemiche sulla ripresa della ‘movida’.

11.35Il Bournemouth conferma un nuovo caso positivo al Coronavirus.

11.10Il designatore degli arbitri Nicola Rizzoli fa il punto sulla ripresa con la squadra arbitrale: “Il ritiro sarebbe stato rischioso. Stop alle proteste aggressive”.

10.00Nota UFFICIALE della Premier League: secondo giro di tamponi su 996 tra calciatori e membri dei club, due nuovi casi positivi.

9.25 – Indicazione chiara dalla UEFA: le società che non pagano gli stipendi di marzo e aprile saranno esclusi da Champions ed Europa League.

8.50 – Il ‘New York Times’ in prima pagina riporta il nome di 1000 morti da Coronavirus ed un breve necrologio per ciascuno.

8.35 – Oltre 1100 morti nelle ultime 24 ore negli USA. Il totale ormai supera quota 97mila da inizio pandemia.

8.00 – Nella giornata di oggi è previsto un vertice sulla scuola. Il premier Conte vuole che sia risolutivo.

7.30 – Dopo il primo weekend della ‘Fase 2’ sono già pronte nuove misure restrittive in diversi grandi comuni per porre un freno alla movida, da Brescia e Perugia a Milano.