Calciomercato Serie A: da Sarri a Pioli, dubbi in panchina | Le ultime

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:11
calciomercato pioli sarri
Stefano Pioli, Maurizio Sarri (Getty Images)

Le ultime di calciomercato vedono Juventus e Milan, tra le altre, con i dubbi sulla panchina di Sarri e Pioli

Il calciomercato, si sa, non riguarda solo chi va in campo. Ci sono dirigenti, allenatori, membri dello staff che sovente cambiano squadra. Stagioni entusiasmanti, deludenti, rivoluzioni societarie: sono molteplici i fattori che possono influire sul destino dei tecnici in Italia. Così, anche la prossima estate, si prevedono alcuni avvicendamenti sulle panchine di Serie A: clicca qui per ulteriori aggiornamenti. Calciomercato.it fa il punto della situazione: le ultime sulle panchine, dal futuro di Sarri alla Juventus e Gattuso al Napoli e quello di Pioli al Milan e Longo al Torino.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, terremoto sul mercato | Scontro Ronaldo-Sarri

Calciomercato Juventus e Milan, le ultime da Sarri a Pioli

ralf rangnick milan panchina
Ralf Rangnick (Getty Images)

Capolista in Serie A nonostante un gioco al di sotto delle aspettative, la Juventus nelle ultime settimane ha visto susseguirsi svariate voci circa il futuro di Sarri, sul quale incombe sempre il ‘fantasma’ di Zidane. La diversità di veduta sulle scelte di mercato, unita a eventuali nuovi risultati deludenti in Champions League (la Juve deve ribaltare la sconfitta di misura contro il Lione), potrebbe aprire al clamoroso addio anticipato la prossima estate. Sembra invece più chiaro il destino di Stefano Pioli, sul quale il Milan ha continuato a dubitare mantenendo viva l’opzione Rangnick: il tedesco dovrebbe presto firmare un contratto triennale da sei milioni di euro. Previsto il doppio ruolo di allenatore e dirigente.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, parte il corso Rangnick: firma e 100 milioni

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, colloquio Higuain-Sarri: le ultime

Calciomercato Napoli e Lazio, conferme in panchina

Calciomercato Napoli
Gennaro Gattuso Napoli (Getty Images)

In casa Napoli si moltiplicano invece le conferme sulla permanenza di Gattuso, che con le macerie lasciate da Ancelotti ha iniziato a costruire una squadra solida capace di risalire in classifica e far ‘tremare’ il Barcellona al ‘San Paolo’. De Laurentiis lo stima e presto dovrebbe incontrarlo per rinnovargli la fiducia. Discorso simile che attende Inzaghi e la Lazio, sempre più vicini alla firma fino al 2023. Confermati, dopo stagioni oltremodo sorprendenti, anche Juric e Gasperini, veri punti di forza di Verona e Atalanta, destinati a restare a meno di interessi concreti da club più altisonanti. Inoltre, sul futuro di Gotti all’Udinese, Ranieri alla Sampdoria e Nicola al Genoa potrebbe rivelarsi decisiva la corsa salvezza. Per Iachini alla Fiorentina sarà invece decisivo il finale di stagione.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Inzaghi trema: infortunio al titolare | Ultime CM.IT

LEGGI ANCHE >>> Napoli, padre di Everton allo scoperto | Confermata anticipazione CM.IT

Calciomercato, da Longo a Lopez: panchine a rischio

calciomercato giampaolo
Marco Giampaolo (Getty Images)

Il cambio di guida tecnica è sevito poco al Torino, che prima di questa lunga pausa ha continuato a sommare sconfitte e prestazioni inconcludenti. Il cambio dirigenziale è già avvenuto, ma a fine campionato potrebbe arrivare una nuova rivoluzione anche in panchina: tra i nomi graditi dal nuovo Ds Vagnati c’è Leonardo Semplici, ma il profilo in pole sembra essere Marco Giampaolo, voglioso di riscatto dopo la negativa parentesi milanista. Restando nei bassifondi della classifica attuale, il Brescia non ha ancora trovato riscontri dall’arrivo in panca di Lopez il quale, qualora non dovesse dare la giusta scossa, potrebbe essere sostituito come già accaduto per Corini e Grosso. Resta da valutare, infine, anche il destino di De Zerbi al SassuoloDi Biagio alla Spal: il primo ha il contratto in scadenza ed è diviso tra permanenza e addio; il secondo potrebbe invece restare anche in caso di retrocessione in Serie B, ad oggi molto probabile considerando i 7 punti di distacco dalla zona salvezza.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Calciomercato, pazza idea Bielsa in Serie A: ci sono due squadre

Juventus, Sarri lo vuole a tutti i costi | Richiesta precisa a Paratici