“Ultimi tentativi per Motta”: ansia Giuntoli, lo ‘scippano’ alla Juve

Il tecnico italo-brasiliano verso l’addio al Bologna che ha trascinato a una storica qualificazione in Champions League

Giuntoli ha da tempo un’intesa di massima con Thiago Motta, il prescelto per il dopo Allegri. Ma non risultano esserci ancora le firme, così altri grandi club possono ancora ‘sperare’ di ingaggiare il tecnico della rivelazione Bologna.

Juve, tentativo in extremis Milan per Thiago Motta
Thiago Motta (LaPresse) – calciomercato.it

In tal senso attenzione al Milan, che non ha sciolto le riserve sul successore di Stefano Pioli. L’ultimo nome accostato ai rossoneri, al di là di Antonio Conte è quello di Gallardo che l’Al-Ittihad ha deciso di esonerare. Il preferito inizialmente del ‘Diavolo’ era proprio lui, Thiago Motta. Furlani e soci non si sarebbero ancora dati per vinti, anzi alcune indiscrezioni di queste ore danno il club di Red Bird ripartito all’assalto. Un assalto in extremis con l’intento di ‘scipparlo’ alla Juventus.

Marco Varini ha pubblicato un tweet con cui parla proprio questo di tentativo, per la precisione di “ultimi tentativi” per strappare Motta alla Juve. Nel caso “andasse male – aggiunge – si andrà sul piano B” che non dovrebbe essere Gallardo. In corsa per la panchina rossonera sempre Sergio Conceicao, Paulo Fonseca e Mark van Bommel. Senza escludere (nuovi) nomi a sorpresa…

Impostazioni privacy