Roma, duro scontro per Llorente: lo spagnolo ricoverato in clinica ma la tac è negativa

Attimi di paura durante Roma-Feyenoord: contrasto aereo e cambio obbligato per De Rossi

Uno scontro di gioco più duro del previsto: De Rossi costretto a rinunciare a un titolare nel finale di partita.

Llorente infortunato durante Roma-Feyenoord
Roma (LaPresse) – calciomercato.it

All’85’ della partita di Europa League tra Roma e FeyenoordDaniele De Rossi è stato costretto a operare il terzo cambio della partita per sostituire Diego Llorente: il difensore spagnolo ha alzato bandiera bianca in seguito a uno scontro di gioco apparentemente innocuo con un avversario nel finale dei tempi regolamentari del match.

All’83’, infatti, il difensore arrivato dal Leeds si è scontrato in aria con Ueda, attaccante giapponese di proprietà del Feyenoord che era subentrato a Gimenez, autore del gol del momentaneo 1-0 ospite, da pochi minuti. Uno scontro aereo su un pallone conteso tra attaccante e difensore, scontratisi con le rispettive teste.

Roma-Feyenoord, Llorente ricoverato a Villa Stuart

Il centrale spagnolo è rimasto a terra in seguito allo scontro con l’attaccante avversario il quale, invece, si è rialzato poco dopo. In campo è entrato lo staff medico giallorosso che ha confermato la necessità di sostituire Llorente.

Llorente infortunato durante Roma-Feyenoord
Llorente (LaPresse) – calciomercato.it

Daniele De Rossi ha così mandato in campo N’Dicka per sostituire il centrale difensivo spagnolo, uscito in barella tra gli applausi dei tifosi giallorossi assiepati sugli spalti dello stadio Olimpico. Diego Llorente rimarrà ricoverato questa notte a Villa Stuart per un trauma cranico. Va sottolineato che la tac al momento è negativa.

Impostazioni privacy