Rivoluzione Roma: si riparte senza Lukaku e Dybala

Rivoluzione a Roma dopo l’esonero di Josè Mourinho. Valutazioni dei Friedkin anche su Lukaku e Dybala, tutti i dettagli

La Roma ha perso un altro big match, ancora una volta senza le reti di Romelu Lukaku. Anche contro l’Inter l’attaccante belga è di fatto sparito, sciupando anche una grandissima occasione nella ripresa a tu per tu con Sommer.

Dybala e Lukaku ribaltano Roma-Cremonese
Dybala e Lukaku (Foto Ansa) – Calciomercato.it

Ora a Roma ci si inizia a chiedere se vale davvero la pena spendere così tanto per l’ex Inter e per Paulo Dybala. Con 13 milioni netti in due, bonus esclusi, i due attaccanti occupano infatti oltre il 15% del monte ingaggi della società giallorossa.

Il belga ha messo a referto 15 gol in tutte le competizioni da inizio stagione, ma sistematicamente scompare nei big match. Per l’argentino ex Juve, invece, tante magie ma anche i soliti stop a causa dei problemi fisici. Il futuro di entrambi è ancora tutto da scrivere.

Calciomercato Roma, anche Dybala e Lukaku a rischio: cosa filtra

Come vi abbiamo raccontato su Calciomercato.it, la decisione di Dybala dipenderà dal progetto che gli sarà presentato e dalle offerte che arriveranno ai suoi agenti, che hanno già ricevuto diversi approcci a gennaio. Diverso invece il discorso per Romelu Lukaku.

Lukaku esulta
Romelu Lukaku (Foto LaPresse) – calciomercato.it

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, a meno di sorprese il centravanti belga saluterà la Roma al termine della stagione. Lukaku “pesa” già circa 20 milioni sulla stagione giallorossa e per l’acquisto a titolo definitivo dal Chelsea serviranno almeno altri 35 milioni solo per il cartellino. Decisamente troppi per chi continua a mancare negli scontri diretti. Per Dybala, invece, molto dipenderà dalle offerte che gli arriveranno a giugno.

Impostazioni privacy