Milan, scelto il rinforzo per Pioli: “Prestito a gennaio”

Le ultime di calciomercato Milan nella diretta Twitch di Tv Play: “Investimento da 40 milioni, queste sono inesattezze”

Popovic, forse Miranda e un altro difensore. Il Milan si sta giù muovendo in vista dell’ormai imminente calciomercato di gennaio. Obiettivo rinforzare la rosa, soprattutto la difesa considerata l’emergenza che si è venuta a creare. I rossoneri potrebbero anticipare l’arrivo del sopracitato Miranda, col quale c’è già un accordo per giugno.

Milan, Kiwior per Pioli
Stefano Pioli (LaPresse) – calciomercato.it

Per Miranda subito, come raccontatovi da Calciomercato.it, il club rossonero dovrebbe tirare fuori circa 4 milioni di euro. Nella finestra invernale vanno comunque esclusi grossi investimenti, come confermato a Tv Play da Carlo Pellegatti: “Chi continua a scrivere di Jonathan David, magari coi soldi di Krunic, scrive delle inesattezze. Mi sembra molto strano che si tirino fuori 40 milioni di euro quando dal bosniaco se ne ricaverebbero al massimo 4/5…”.

A gennaio, in sostanza, “il Milan farà solamente dei prestiti”.

La priorità del Milan è e sarà la difesa: “Potrebbero arrivarne due – sottolinea Pellegatti – Gabbia può essere la possibilità più intelligente, Kiwior piace ma non mi risulta ci sia nulla. Questo sarà il mercato rossonero”, conclude.

Milan, Kiwior a gennaio: Arteta apre

Kiwior risulta invece una pista concreta per il club di Cardinale. Il polacco esploso nello Spezia piacerebbe molto a Moncada, ma chiaramente serve l’apertura dell’Arsenal – che un anno fa lo ha pagato oltre 20 milioni – alla cessione a titolo temporaneo.

Milan-Kiwior, serve apertura dell'Arsenal
Kiwior (LaPresse) – calciomercato.it

Proprio nelle scorse ore è arrivata una semi aperture dei ‘Gunners’, per bocca di Arteta, alla possibile partenza in prestito di Kiwior. Senza nominare il suo calciatore, il tecnico della squadra inglese ha detto che “non posso garantire che nessun giocatore dell’Arsenal parta a gennaio”.

Impostazioni privacy