Non c’è pace per il Milan: rientra direttamente nel 2024

Il Milan crolla contro il Borussia Dortmund ed è a un passo dall’eliminazione in Champions League. Nuovo infortunio per la squadra di Pioli

Il Milan senza pace. Piove sul bagnato in casa rossonera dopo il tracollo in Champions League contro il Borussia Dortmund.

Milan, infortunio Thiaw
Stefano Pioli (Ansa) – Calciomercato.it

I tedeschi ne rifilano tre al ‘Diavolo’ e mettono nei guai in tutti i sensi Stefano Pioli. La posizione del tecnico è sempre più traballante, mentre le speranze di qualificazione agli ottavi di finale sono ridurre al lumicino per la squadra rossonera. A rendere ancora più amara la serata di San Siro c’è l’ennesimo infortunio stagionale, stavolta rimediato da Malick Thiaw. Il tedesco è stato costretto ad alzare bandiera bianca nella ripresa, dopo uno scatto per contrastare Bynoe-Gittens.

Milan, ennesimo infortunio: 2023 già finito per Thiaw

Una caterva di infortuni per il Milan, con Thiaw che è il 25° dall’inizio della stagione. Sul giovane difensore tedesco non arrivano notizie rassicuranti e nelle prossime ore si sottoporrà a nuovi esami strumentali per decifrare con esattezza i tempi di recupero.

Milan-Borussia Dortmund: Thiaw infortunato
Malick Thiaw (LaPresse) – Calciomercato.it

Thiaw ha rimediato un problema al bicipite femorale della coscia sinistra ed è uscito in stampelle dal ‘Meazza’ dopo la partita. L’ex Schalke 04 rischia uno stop di diverse settimane e di aver terminato in anticipo il 2023. Un’assenza pesante e che complicherà ulteriormente i piani di Pioli, ad iniziare dalla prossima sfida di campionato in programma sabato sera contro il Frosinone. Nel reparto arretrato il Milan deve già rinunciare a Kalulu, che rientrerà solo a marzo.

Impostazioni privacy