Verso Juventus-Inter: Allegri può tirare un sospiro di sollievo

Si avvicina il fischio d’inizio della sfida tra Juventus e Inter e cresce l’attesa per il derby d’Italia: importante novità a poche ore dalla partita

Il big match tra Juventus e Inter metterà in palio punti importanti in chiave scudetto. E c’è una importante novità quando mancano poche ore al fischio d’inizio.

Juventus, i convocati per l'Inter
Tifosi Juventus (LaPresse) – Calciomercato.it

Sono ventidue i calciatori convocati da Massimiliano Allegri in vista della partita di questa sera tra Juventus e Inter. Una partita sempre affascinante e carica di significato. E questa volta il derby d’Italia metterà in palio anche punti pesanti in chiave scudetto, con i bianconeri che hanno la possibilità di sorpassare la capolista Inter, portandosi al primo posto in classifica oltre a mantenere invariate le distanze su Milan e Napoli che hanno già vinto negli anticipi del sabato.

E per l’occasione, il tecnico bianconero Massimiliano Allegri può sorridere per una  buona notizia che arriva dall’infermeria: confermato, infatti, il pieno recupero di Alex Sandro che torna in lista dopo aver saltato ben undici partite consecutive in campionato per infortunio (non giocava da Juventus-Bologna, seconda giornata). Un rientro importante, con l’esterno brasiliano tornato nell’elenco dei convocati in vista della partita di questa sera.

Juventus, Allegri recupera Alex Sandro

Non solo Alex Sandro: nell’elenco dei ventidue calciatori che Massimiliano Allegri ha convocato per il big match con l’Inter figura anche Manuel Locatelli, regolarmente a disposizione dopo essersi messo alle spalle l’infortunio che lo ha costretto a saltare gli impegni con la Nazionale di Luciano Spalletti.

Juventus, i convocati per l'Inter
Massimiliano Allegri (LaPresse) – Calciomercato.it

Due buone notizie, dunque, per la Juventus di Massimiliano Allegri che può tirare un bel sospiro di sollievo in vista della partita con l’Inter. I bianconeri proveranno a dare continuità alla striscia di risultati utili, con la Vecchia Signora reduce da cinque vittorie di fila e sei successi nelle ultime sette partite, intervallate solo dal pareggio a reti bianche sul campo dell’Atalanta.

Impostazioni privacy