“Non sarà un infortunio breve”: altra tegola per l’allenatore UFFICIALE

Riprende il campionato e c’è subito un infortunio: arriva la prima diagnosi nel bollettino medico ufficiale del club

Un’altra tegola per il club: la ripresa del campionato dopo la sosta per le Nazionali porta in dote subito un infortunio all’allenatore visibilmente preoccupato.

Infortunio di Mathias Olivera
Infortunio (LaPresse) – calciomercato.it

“Mi dicono che non sarà un infortunio breve, ma vedremo dopo aver parlato con i medici”. Con queste parole Walter Mazzari ha palesato la sua preoccupazione per le condizioni di Mathias Olivera, infortunatosi nel primo tempo della partita vinta dal Napoli sul campo dell’Atalanta. Un infortunio che ha costretto l’esterno uruguaiano a lasciare il campo nella prima frazione di gioco.

Il giocatore originario di Montevideo ha messo male la gamba sinistra, rimediato un problema al ginocchio sinistro, costringendo Walter Mazzarri a inserire Juan Jesus in modo obbligato al trentottesimo minuto di gioco. Non una buona notizia per il tecnico azzurro nel giorno del suo secondo esordio sulla panchina del Napoli, comunque positivo visto il risultato ottenuto al Gewiss Stadium di Bergamo grazie ai gol di Kvaratskhelia ed Elmas intervallati da quello del momentaneo 1-1 orobico firmato Lookman.

Napoli, la nota sull’infortuni di Mathias Olivera

In attesa di avere un quadro della situazione ancora più chiaro e definito, il Napoli ha diramato il primo bollettino medico ufficiale in merito alle condizioni di Mathias Olivera.

Infortunio di Mathias Olivera
Mathias Olivera (LaPresse) – calciomercato.it

Il giocatore ex Getafe e Albacete, infortunatosi nel primo tempo nella gara di Bergamo “è uscito per un trauma distorsivo al ginocchio sinistro”. Il club azzurro, infine, fa sapere che il giocatore “nella giornata di domani sosterrà la risonanza a Villa Stuart”. Saranno dunque i controlli delle prossime ore a dare l’idea effettiva della condizioni dell’esterno uruguaiano.

Un’altra tegola, dunque, per il Napoli che in questa stagione ha fatto già i conti con diverse defezioni, su tutte quelle di Anguissa e Osimhen, mentre attualmente ad affollare l’infermeria azzurra ci sono Meret, Lindstrom e Mario Rui. Proprio quest’ultimo rappresenta l’unica alternativa a Mathias Olivera il cui stop rischia di rappresentare un vero problema per Walter Mazzarri, soprattutto nel momento in cui per il Napoli inizierà un ciclo di impegni ostici e ravvicinati tra campionato e Champions League.

Impostazioni privacy