Inter, Brozovic ‘criptico’ sul suo futuro: il messaggio fa il giro del web

Inter, la situazione legata a Marcelo Brozovic continua a calamitare l’attenzione mediatica. Ecco quanto scritto dal centrocampista croato sui social

Si avvia a diventare uno degli intrighi più caldi di una sessione estiva di calciomercato già ricca di colpi di scena. Stiamo parlando del possibile addio di Brozovic, che ormai da tempo tiene con il fiato sospeso i tifosi dell’Inter e non solo.

Inter, Brozovic 'criptico' sul suo futuro: il messaggio fa il giro del web
Brozovic (LaPresse) – Calciomercato.it

L’assalto dell’Al-Nassr, infatti, fino a questo momento non ha portato alla chiusura definitiva dell’affare. Il club saudita, pur trovando l’intesa di massima con l’Inter, non è riuscito a far ‘breccia’ nel calciatore, che si è preso del tempo per valutare il da farsi. Sullo sfondo resta sempre il Barcellona: l’ipotesi blaugrana non è affatto da scartare, anche se i catalani devono piazzare qualche esubero prima di affondare il colpo per il croato, già accostato al Barça in tempi non sospetti. Una partita a scacchi il cui epilogo è più incerto che mai.

Inter, il messaggio di Brozovic sul suo futuro

Che l’enigma sia ancora lontano dall’essere sciolto è stato confermato dallo stesso Brozovic. In una Instagram Story, infatti, il centrocampista dell’Inter ha lanciato un messaggio che a tanti è parso piuttosto sibillino: “More to come. Stay tuned” (Molto deve ancora succedere, restate connessi). Il tutto ‘impreziosito’ tra faccine sorridenti.

Inter, Brozovic 'criptico' sul suo futuro: il messaggio fa il giro del web
Brozovic (LaPresse) – Calciomercato.it

Si prospettano comunque ore vibranti sotto questo punto di vista. In attesa di definire l’addio di Brozovic, infatti, Marotta non può ancora affondare il colpo per Davide Frattesi, per il quale si sta accendendo un vero e proprio duello di mercato. Sfida nella quale un ruolo decisivo potrebbe essere ricoperto ancora dalla Roma, come evidenziato da calciomercato.it. I giallorossi, sono riusciti a definire la maggior parte delle cessioni messe in preventivo e dopo il 30 giugno, contando anche sulla percentuale sulla futura rivendita di Frattesi e sui buoni rapporti con il Sassuolo, sonderanno il terreno con maggiore concretezza. Staremo a vedere cosa succederà.

Impostazioni privacy