La Juve non aspetta più: arrivo anticipato, Milan e Roma ko

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:44

La Juve corre ai ripari anche in difesa: si scalda la pista che porta all’obiettivo di Milan e Roma

La Juventus comincia già a muoversi sul calciomercato. Agnelli ha riconfermato Allegri, ma serve una svolta soprattutto a livello di risultati. Difficile pensare a un cambio di rotta importante dal punto di vista del gioco, non è mai stato un elemento distintivo dei bianconeri soprattutto con il mister toscano. Ma da una squadra come la Juve è lecito aspettarsi molto di più.

kiwior juventus milan calciomercato.it 20221011
Cherubini © LaPresse

Anche perché le classifiche già portano a non poter più sbagliare un colpo, in Champions ovviamente ma pure in campionato. A cominciare da stasera, Allegri è atteso da una serie di ultime spiagge, partite da non sbagliare e soprattutto da vincere a tutti i costi. La Juve ha fatto un mercato di alto livello in estate, anche se qualche scelta – col senno di poi – è stata forse sbagliata. E comunque c’è stata anche una buona dose di sfortuna in relazione all’infortunio di Pogba e ai continui stop di Di Maria, preventivabili ma fino a un certo punto. Per questo Agnelli e la dirigenza è pronta a intervenire a gennaio su diversi reparti. Oggi ‘La Gazzetta dello Sport’ ha parlato di un assalto clamoroso per Milinkovic-Savic, con circa 60 milioni pronti, comunque molto difficile. Ma anche in difesa c’è un obiettivo chiaro.

La Juve corre ai ripari in difesa e prepara l’assalto a Kiwior

kiwior spezia milan juventus calciomercato.it 20221011
Kiwior © LaPresse

Se è vero che la Juventus ha la terza miglior difesa del campionato, con gli stessi gol subiti del Napoli (7) dopo Atalanta e Lazio (5), la sensazione non è sempre di solidità. Anzi. Il discorso per i bianconeri è più ad ampio raggio, visto che Bonucci va per i 36 e ha troppi blackout, Bremer deve ancora registrarsi e dietro di loro c’è il nulla. Nel senso che Gatti non ha esperienza e ha giocato solo due partite, addirittura il doppio di Rugani. Tanto che Allegri sta schierando Danilo come difensore centrale. Anche per questo si è tornato a fare il nome di Jakub Kiwior dello Spezia, oltre a Diogo Dalot del Manchester United per la fascia destra. Il centrale polacco, secondo ‘Il Secolo XIX’, sarebbe più di un’idea per la Juve che avrebbe già chiesto informazioni ai bianconeri liguri per capire interesse e disponibilità alla cessione.

Su Kiwior si sono ormai accesi tanti radar, compreso il Barcellona, ma soprattutto Roma e Milan. I rossoneri sono attentissimi sul polacco da diverse settimane, pronti a fare un’offensiva, anche se Szczesny potrebbe essere uno sponsor importante in chiave Juve. La valutazione del classe 2000 è non meno di 10 milioni di dollari, in estate ci ha provato il West Ham ma senza arrivare a quella cifra. Kiwior piace in Inghilterra e, come detto, ad almeno tre big di A con la Juve pronta a fare sul serio già per gennaio: il colpo non è rinviabile. Lo Spezia aveva comunicato la Milan la non necessità di cedere subito il giocatore, o comunque avrebbero chiesto che restasse in prestito fino a giugno. Adesso, però, il rosso di bilancio preoccupa la proprietà americana dei liguri e le cose possono cambiare.