Milan, sorpasso all’Inter: Maldini ha in mano una carta vincente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:47

Milan, sorpasso all’Inter per l’obiettivo in difesa: Maldini e i rossoneri hanno un vantaggio rispetto ai rivali

L’urna di Istanbul ha messo di fronte Milan e Chelsea. Le due società, favorite per il passaggio del turno, sono al centro di numerose voci di mercato e si sfideranno sul campo per stabilire, probabilmente, chi vincerà il gruppo E. Come detto però, gli intrecci di mercato sull’asse Milano-Londra sono davvero parecchi.

Milan, sorpasso all'Inter per Trevoh Chalobah
Paolo Maldini ©LaPresse

Se da un lato i ‘Blues’ osservano con enorme attenzione Rafael Leao, allo stesso modo il Milan guarda in casa Chelsea per alcuni esuberi che faticano a trovare spazio sotto la gestione di Tuchel. Ma mentre il club rossonero punta a trattenere il portoghese e solo offerte a tre cifre potrebbero far vacillare Maldini e Massara, la situazione in casa londinese è diversa, perché i giocatori in questione hanno bisogno di spazio e non sembrano rientrare a pieno nel progetto.

Milan, sorpasso sull’Inter per Chalobah

Uno di questi è Hakim Ziyech, con la pista rossonera che sembra essersi raffreddata, mentre sembra scaldarsi l’ipotesi Tottenham. Un altro è invece Trevoh Chalobah. Il fratello dell’ex Napoli piace molto anche all’Inter, ma sembra che il Milan abbia sorpassato i rivali cittadini nella corsa al ragazzo di origini della Sierra Leone. Il classe 1999, mediano evolutosi in difensore centrale, ha bisogno di spazio e minuti e spinge per l’addio. Il Chelsea, come sottolinea ‘La Gazzetta dello Sport’, ha aperto ad una cessione in prestito e il Milan avrebbe superato l’Inter nella corsa al giocatore.

Milan, sorpasso all'Inter per Trevoh Chalobah
Trevoh Chalobah, difensore del Chelsea © LaPresse

Chalobah, che piace anche al Lipsia, può partire in prestito oneroso, a fronte di un conguaglio di 3 milioni di euro. Una richiesta che ha frenato l’Inter, con i nerazzurri pronti a virare su Acerbi, il cui agente ha fatto visita in sede pochi giorni fa. Il Milan invece non avrebbe problemi a sborsare un conguaglio, a patto di inserire un’opzione per il riscatto, un po’ come fu per Tomori. Condizione necessaria però per sbloccare l’affare è l’arrivo a Londra di Wesley Fofana. Il centrale francese del Leicester è il grande obiettivo della retroguardia dei ‘Blues’ e solo un suo approdo a Londra potrebbe dare il via alla cessione di Chalobah. Tra le alternative resta viva la pista Tanganga, con Milan e Tottenham che avrebbero raggiunto un’intesa per un prestito con diritto, ma attenzione anche a Thiaw dello Schalke 04, obbligato a cedere per via di una situazione finanziaria tutt’altro che rosea.