Nuovo assalto a Zaniolo: solo cash per convincere la Roma

La Roma sarebbe pronta a ricevere una nuova offerta per Nicolò Zaniolo: niente contropartite tecniche, solo cash per convincere i giallorossi

È stato l’uomo della finale, l’autore del gol decisivo che ha consegnato il trofeo alla Roma di José Mourinho, ma ora Nicolò Zaniolo potrebbe lasciare la Capitale. Il mercato dei giallorossi è stato di altissimo livello, mettendo lo ‘Special One’ in una situazione di forza: il trequartista della Nazionale, infatti, ora non è più così indispensabile.

Nuovo assalto a Zaniolo: solo cash per convincere la Roma
Nicolò Zaniolo©LaPresse

Diversi sono i club che si sono approcciati all’entourage di Zaniolo negli anni scorsi, ma due in particolare sono ancora attivi ora: il Tottenham di Fabio Paratici, da tempo suo grande estimatore, e la Juventus di Federico Cherubini. Una sfida col proprio passato per i bianconeri, che come vi abbiamo raccontato attualmente sono più impegnati sul fronte Kostic e potrebbero essere presi in contropiede dal club londinese. Il nuovo assalto rischia di essere decisivo.

Calciomercato Juventus, il Tottenham fa sul serio per Zaniolo | Nuovo assalto in arrivo

Roma, non mollano per Zaniolo: Mou sfida il Milan
Nicolò Zaniolo ©️ LaPresse

Secondo quanto riportato sull’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il Tottenham sarebbe intenzionato a tentare un nuovo assalto per Nicolò Zaniolo dopo la prima offerta ufficiale presentata alla Roma. Come vi abbiamo raccontato sulle pagine di Calciomercato.it nelle scorse settimane, anche la Juventus resta vigile sul classe ’99 della Nazionale, ma questa volta gli ‘Spurs’ potrebbero tentare l’approccio giusto.

Sempre secondo la rosea, infatti, sarebbero in programma nuovi colloqui tra Tiago Pinto e Fabio Paratici: il trasferimento di Zaniolo a Londra potrebbe farsi tramite un prestito oneroso con obbligo di riscatto. In particolare, poi, a convincere la Roma potrebbe essere il fatto che il pagamento sia interamente cash e che non preveda l’inserimento di contropartite tecniche. La Juventus, quindi, rischia di rimanere senza Zaniolo.