CM.IT | Kostic e il West Ham: strada spianata per la Juventus

Kostic vuole lasciare l’Eintracht Francoforte col quale è in scadenza di contratto alla fine della prossima stagione. La Juve è tornata a farsi sotto per il serbo

La Juventus si è inserita di nuovo nella corsa a Filip Kostic. L’esterno serbo vuole sempre lasciare l’Eintracht Francoforte, col quale è in scadenza di contratto a giugno 2023. Dopo quattro anni e la conquista dell’Europa League l’anno scorso, il ventinovenne considera chiuso il suo ciclo in rossonero e per questo sta spingendo per l’addio.

Filip Kostic ©️LaPresse

Sulla carta Allegri ha bisogno di un rinforzo sulla corsia mancina e Kostic è probabilmente il profilo perfetto, anche se non c’è ancora certezza sul modulo che adotterà la Juve il prossimo anno. Il serbo sarebbe un rinforzo ideale anche per l’Inter, alla quale è stato riproposto negli ultimi giorni, soltanto che i nerazzurri intendono continuare a puntare su Gosens nonostante il tedesco non dia assolute certezze sul piano fisico. Senza contare che il budget a disposizione di Marotta è davvero risicato.

Ora la Juve avrebbe la strada spianata per Kostic, poiché secondo le informazioni raccolte da Calciomercato.it al momento è saltato il passaggio al West Ham del classe ’92. Una fonte interna agli ‘Hammers’ ci ha riferito che di comune accordo calciatore e club inglese hanno deciso di interrompere la trattativa facendo per ora saltare un matrimonio che sembrava fatto o quasi.

Calciomercato Juventus, strada spianata per Kostic

Kostic in azione ©LaPresse

La Juve è tornata a tessere la tela per Kostic, desideroso di giocare la Champions League, forte degli eccellenti rapporti col suo agente Alessandro Lucci. Una volta sciolte le riserve sul modulo, Cherubini e soci potrebbero affondare il colpo cercando stavolta una quadra definitiva con l’Eintracht, il quale può dire sì a una proposta da 15-16 milioni bonus inclusi.