Calciomercato, addio Milan ed effetto domino Wijnaldum: accordo trovato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:17

Si sarebbe conclusa martedì sera la telenovela Renato Sanches. Il Lille e il PSG avrebbero raggiunto un accordo per il nazionale portoghese con buona pace del Milan 

Il Milan sta lavorando su più fronti in questa fase del calciomercato estivo. Ieri ha ufficializzato il grande colpo sulla trequarti con l’arrivo di Charles De Ketelaere che va a puntellare uno dei reparti di Stefano Pioli che maggiormente aveva bisogno. Un acquisto di rilievo sia dal punto di vista tecnico che economico, e che certamente non sarà l’ultimo in questa sessione. Il Milan ha infatti ancora la necessità di incamerare almeno un centrocampista, con particolare riferimento ad un successore di Kessie.

Renato Sanches addio Milan: accordo col PSG
Paolo Maldini © LaPresse

Serve infatti un mediano di forza, dinamismo ma anche inserimento e capacità offensive. Maldini e soci in questo senso hanno lavorato nei mesi scorsi soprattutto su Renato Sanches, centrocampista portoghese del Lille che però potrebbe finire altrove.

Il Milan dovrebbe quindi restare con un pugno di mosche in mano per ciò che concerne Renato Sanches, la cui telenovela pare essersi conclusa in queste ore. Secondo quanto rivelato da ‘L’Equipe’ il Lille e il Paris Saint Germain avrebbero chiuso un accordo per l’acquisto del mediano portoghese a fronte di un pagamento da 15 milioni di euro. Il nazionale lusitano non ha peraltro giocato con il suo club d’appartenenza proprio per evitare infortuni e problematiche fisiche, e ha continuato la sua preparazione indoor martedì pomeriggio, saltando anche l’unico allenamento pubblico della stagione al Domaine de Luchin.

Calciomercato Milan, niente Renato Sanches: accordo trovato tra Lille e PSG

Renato Sanches addio Milan: accordo col PSG
Renato Sanches © LaPresse

La scelta di Sanches è dunque ricaduta sul PSG di Galtier e Campos a discapito del Milan con cui il Lille aveva anche concordato un accordo sui 16 milioni di euro. Il club parigino ha inizialmente offerto un prestito con opzione di riscatto obbligatorio ma il Lille ha rifiutato e l’affare si concluderà quindi a 15 milioni. Un colpo in entrata che inevitabilmente libera più facilmente in uscita tra i centrocampisti anche Georginio Wijnaldum sempre più verso la Roma. In tal senso il centrocampista olandese vuole la maglia giallorossa e non lo ha nascosto rinunciando anche a diversi bonus in merito, con Josè Mourinho sceso in campo in prima persona nella trattativa, come già accaduto in passato.

L’affare si dovrebbe concludere entro uno o due giorni, mentre le visite sono attese per il week end. La società francese ha sempre necessità di fare operazioni in uscita e per questo si è detta disposta a contribuire all’ingaggio del giocatore pur di agevolarne la partenza, a maggior ragione ora col prossimo inserimento di Sanches.

MILAN BORRACCIA IN ALLUMINIO

Prezzo Di Listino:
20,99 €
Nuova Da:
20,99 € In Stock
acquista ora