Mourinho non aspetta: lo ‘Special One’ telefona a Dybala

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:59

La Roma non aspetta più e passa all’attacco per riuscire a convincere Paulo Dybala: arriva la chiamata di Mourinho all’argentino

Tutti lo vogliono, ma Paulo Dybala ancora non ha una nuova squadra. A meno di un mese dall’inizio del campionato e dopo aver lasciato la Juventus ufficialmente da 16 giorni, la ‘Joya’ deve ancora decidere quale sarà la sua prossima squadra.

Paulo Dybala, attaccante svincolato © LaPresse

Al momento sono tre le squadre che si sfidano principalmente per Dybala. La prima è sempre l‘Inter, che però a causa delle mancate cessioni nel reparto offensivo, si sarebbe al momento defilata, pur avendo già un accordo col giocatore. La seconda sarebbe la Roma, che ancora non ha soddisfatto le richieste dell’entourage dell’argentino, ma che è in forte pressing. E poi c’è il Napoli, che continua a essere in contatto con gli agenti di Dybala, ma l’offerta sarebbe inferiore a quella capitolina. Oggi a fare un ulteriore passo verso l’ex numero 10 della Juventus è stato lo Special One con una decisa accelerata.

Roma, Mourinho si fa avanti: telefonata a Dybala prima dell’amichevole

José Mourinho, allenatore della Roma © LaPresse

Basta attendere, adesso è il momento di accelerare per José Mourinho. Paulo Dybala continua a essere il sogno dello Special One per la sua Roma, e il portoghese vuole superare la concorrenza di Napoli e Inter.

Così, senza perdere altro tempo, Mourinho quest’oggi, prima dell’amichevole giocata contro il Portimonense con Zaniolo protagonista, ha deciso di fare una telefonata a Paulo Dybala. Una mossa importante che dà una ulteriore accelerata alla trattativa per l’argentino. Il tempo stringe e ora i leader scendono in campo per assicurarsi l’argentino.