Marotta si tira indietro: sorpasso e videochiamata a Dybala

Giorni decisivi nella telenovela sul futuro di Paulo Dybala. L’Inter adesso è indietro: die rivali della Serie A pronte al sorpasso 

Entra nel vivo la telenovela sul fronte Paulo Dybala. Sono giorni caldi per il futuro dell’ex numero dieci della Juventus, con Napoli e Roma pronte al sorpasso sull’Inter.

Dybala
Paulo Dybala ©LaPresse

L’estimatore Beppe Marotta non ha affondato il colpo, tanto da rimettere in corsa le due rivali italiane nella corsa alla ‘Joya’. L’ad interista – scrive il ‘Corriere della Sera’ – dopo il vertice del mese scorso con Antun si sarebbe opposto alla firma di un pre-accordo per Dybala, nel quale in sostanza il sodalizio di Zhang si impegnava a chiudere il trasferimento del giocatore albiceleste una volta sfoltito l’attacco.

Correa e Dzeko al momento hanno una posizione solida nel reparto offensivo dietro Lukaku e Lautaro Martinez, con un’eventuale partenza di uno dei due che ad oggi appare difficile. Tutto questo blocca l’Inter per Dybala e da qui l’assalto di Napoli e Roma. Mourinho stravede per il fantasista ex Palermo e sarebbe la prima richiesta in caso di partenza di Zaniolo, mentre i partenopei metterebbero sul piatto un aspetto quasi fondamentale per convincere l’attaccante di Laguna Larga: la partecipazione alla prossima Champions League.

Calciomercato Inter, il Napoli fa sul serio: videochiamata con Dybala

Dybala è rientrato a Torino per allenarsi individualmente con un preparatore di fiducia e nelle scorse ore avrebbe avuto insieme al suo rappresentante Antun un contatto in videoconferenza con De Laurentiis e la dirigenza del Napoli. Oltre alla Champions, un contratto da 6 milioni a stagione e un ruolo di primo piano nello scacchiere di Spalletti e nella piazza napoletana.

Paulo Dybala, attaccante attualmente svincolato ©LaPresse

Il nodo – come sempre in casa azzurra – resterebbero i diritti di immagine, un aspetto non di poco conto quando di mezzo c’è anche Dybala. La prossima settimana potrebbe essere già decisiva nel lungo e infinito tormentone di mercato sul futuro della ‘Joya’…