CM.IT | Inter rallentata dalle cessioni, ma Dybala non è saltato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:44

Le parole di Beppe Marotta sono figlie di un momento di stallo in casa Inter. Dopo gli incontri e la trattativa di qualche settimana fa, il colpo Dybala deve attendere

L’amministratore delegato ha ragione: l’attacco nerazzurro è completo, quasi in overbooking. Senza cessioni, è impossibile chiudere l’acquisto dell’argentino Paulo Dybala e la certezza matematica che queste cessioni andranno in porto, ad oggi, non c’è.

CM.IT | Inter rallentata dalle cessioni, ma Dybala non è saltato
Paulo Dybala © LaPresse

Le dichiarazioni del dirigente servivano a raccontare questo, ma anche a lanciare un messaggio alla Joya, col quale l’accordo economico va ancora sistemato. Servono tempo, pazienza, e nella situazione attuale non si possono immaginare rilanci. L’offerta di giugno, circa 6 milioni netti più bonus, non sarà ritoccata verso l’alto. E resta una proposta di tutto rispetto, l’unica che l’ex Juve ha ricevuto… finora. Il mercato è ancora lunghissimo.

Calciomercato Inter, le ultime sulla questione Dybala: rallentato ma non saltato

CM.IT | Inter rallentata dalle cessioni, ma Dybala non è saltato
Paulo Dybala © LaPresse

Lo stop dei nerazzurri, infatti, sta imponendo qualche riflessione negli altri possibili club interessati a Dybala. Il Milan è fermo al sondaggio iniziale (ma potrebbe rifarsi vivo), Arsenal e Manchester United valutano nuove mosse, e una rivale a sorpresa nella corsa alla Joya prosegue i contatti: il Napoli.

Il colpo resta difficile, ma affascina la dirigenza partenopea, che si sta confrontando col patron De Laurentiis. Sarà questione di numeri, come sempre, mentre il sinistro argentino di Dybala al Maradona ha già acceso la fantasia dei tifosi partenopei, che sui social sembrano quasi non volersi illudere troppo.