Calciomercato Juventus, nulla di fatto: no allo scambio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:41

Calciomercato Juventus, si intensificano i flussi in entrata e in uscita tra i bianconeri: c’è però la chiusura allo scambio

Pogba e Di Maria sono stati i primi colpi di una sessione di trasferimenti che per la Juventus entra soltanto adesso nel vivo. I bianconeri vanno a caccia di altri rinforzi per accontentare Allegri, bisogna rispondere alle mosse effettuate dall’Inter e alzare l’asticella, per contendere ai nerazzurri e al Milan campione d’Italia lo scudetto.

Calciomercato Juventus, nulla di fatto: no allo scambio
Nedved, Agnelli e Arrivabene © LaPresse

Il club torinese sa di dover intervenire anche in altri reparti per venire incontro alle richieste dell’allenatore. Un obiettivo caldo è Zaniolo, ma la trattativa tra Juventus e Roma procede lentamente. Il tutto passerà non soltanto tramite acquisti, ma anche cessioni. Che sia di giocatori in esubero, come Ramsey in sospeso tra la risoluzione e la speranza di un ritorno in Premier League, o di pedine da utilizzare tramite scambi, oppure di cessioni ‘necessarie’ per monetizzare. Per de Ligt, continua il testa a testa tra Bayern Monaco e Chelsea. Numerosi i nomi in ballo nei due ‘sensi di marcia’, per la Juventus, con una ipotesi di scambio che sarebbe stata ventilata ma che avrebbe trovato rapide smentite.

Calciomercato Juventus, affare Paredes: niente scambio

Calciomercato Juventus, nulla di fatto: no allo scambio
Leandro Paredes © LaPresse

Per il centrocampo, la Juventus monitora attentamente la situazione Paredes, che il Psg valuterebbe circa 35 milioni di euro. Negli ultimi giorni, sarebbe emersa la notizia di un possibile scambio tra bianconeri e parigini con un ritorno di Rabiot in Francia. Ipotesi che tuttavia è poi stata smentita in Francia da ‘footmercato.net’. L’argentino piace, ma non sarà il francese a fargli posto, e non in una operazione congiunta.