CM.IT | Lukaku, accordo Inter-Chelsea: siamo alle battute finali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:31

Inter e Chelsea hanno trovato l’accordo per il prestito oneroso di Romelu Lukaku: il belga è pronto a tornare in nerazzurro

Siamo alle battute finali: Romelu Lukaku è sempre più vicino al ritorno all’Inter. Come raccolto da di Calciomercato.it, l’accordo tra i nerazzurri e il Chelsea è stato trovato intorno agli otto milioni di euro di parte fissa, più bonus per una cifra complessiva che arriva a undici-dodici milioni, come anticipato dalla nostra redazione.

Lukaku
Lukaku © LaPresse

Manca ormai soltanto la formalizzazione dell’affare e Lukaku tornerà in nerazzurro in prestito oneroso, senza alcun diritto di riscatto. La trattativa era impostata da giorni, come vi abbiamo raccontato, e nelle ultime ore c’è stata l’accelerazione decisiva.

Calciomercato, Inter-Lukaku: ci siamo

Siamo quindi alle battute finali per la trattativa che riporterà Lukaku alla corte di Simone Inzaghi, fresco di rinnovo fino al 2024. Un accordo che è frutto anche della decisa volontà dell’attaccante belga di tornare all’Inter: il calciatore, come raccontato, ha dato la sua disponibilità ad abbassarsi lo stipendio attualmente percepito a Londra pur di far ritorno in nerazzurro.

La volontà dell’Inter è di chiudere tutta l’operazione nel weekend e poi procedere con gli aspetti formali con visite mediche e firma nella prossima settimana. Per Lukaku è pronto un contratto da 8 milioni di euro più bonus, con la possibilità per la società di usufruire del Decreto crescita che riduce la spesa da 16 a circa 12 milioni lordi.