CM.IT | L’Inter, il Chelsea e le altre big: la verità sul ritorno di Lukaku

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41

La vicenda Lukaku resta calda in questi giorni, con lo scenario di un ritorno all’Inter ancora da scrivere

Che Romelu Lukaku voglia tornare all’Inter non è ovviamente più un segreto, se mai lo è stato. Marotta e Inzaghi lo riaccoglierebbero volentieri in nerazzurro, il tecnico piacentino lo ha solo sfiorato la scorsa estate e, memore dell’importanza avuta nello scudetto, avrebbe ovviamente piacere di lavorare con lui. Al tempo stesso il belga non si è trovato bene con la scelta di tornare al Chelsea, si è pentito dopo pochi mesi e il pensiero è tutto rivolto all’Inter.

lukaku inter pastorello chelsea ritorno
Lukaku © LaPresse

Il preambolo è ormai fisso, non ci sono dubbi su questo. Ma dalle ovvietà bisogna passare agli ostacoli che sono sempre e solo economici, va attraversato un mare, di milioni. Quelli che il Chelsea ha sborsato un anno fa e che non ha ovviamente la minima intenzione di perdere. I nerazzurri, che intanto stanno lavorando anche su Dybala ma con la condizione che saluti Sanchez, hanno fatto sapere di non poter assolutamente riacquistare Lukaku, ma di accettare solo una situazione in prestito. Il passo più grande è convincere i Blues: l’attaccante belga in questo momento è in trattativa ‘da solo‘. Si è affidato a un legale, ma formalmente la gestione sportiva di Big Rom, come da mandato firmato, è ancora affidata a Federico Pastorello e alla sua agenzia, con cui non c’è stata una separazione ufficiale.

Lukaku vuole solo l’Inter: farà di tutto per convincere il Chelsea

lukaku inter chelsea agente pastorello
Lukaku © LaPresse

Al momento, però, Lukaku si sta muovendo per conto suo, con il chiodo fisso del ritorno all’Inter e proverà di tutto per liberarsi dal Chelsea. L’addio è una soluzione che sarebbe anche negli interessi dei londinesi, dal momento che il giocatore non ha fatto bene in questa stagione e soprattutto ha rotto con l’ambiente e con Tuchel. Ma, appunto, tra il dire e il fare c’è di mezzo un oceano. Su Lukaku ci sono anche altri club esteri che sono pronti a farci un pensierino, ma ad ora il belga non ha intenzione di prenderli in considerazione. La sua priorità resta l’Inter e farà in modo e maniera di trovare la soluzione per vestire nuovamente la maglia nerazzurra.