CMIT TV | Rivelazione shock: “Stanno parlando con Ronaldo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:45

L’annuncio sul futuro di Cristiano Ronaldo che potrebbe lasciare il Manchester United in estate

Dopo l’acquisto di Matic a costo zero, la Roma continua a lavorare sul mercato. Tra entrate, uscite e suggestioni, del mercato giallorosso ha parlato in diretta alla CMIT TV Enrico Camelio. In particolare si è soffermato sull’ipotesi di vedere Cristiano Ronaldo nella capitale: “Racconto un retroscena: ieri mi ha chiamato un dottore, un primario, che lavora per una squadra di calcio e mi ha detto che la Roma sta parlando con Ronaldo”.

Camelio
Camelio (CMIT TV)

Camelio però ha parlato anche di Zaniolo, il cui futuro continua a far discutere: “Ad oggi per Zaniolo niente Milan, che come abbiamo sottolineato potrebbe arrivare solo con un paio di condizioni o Juventus, che si è interessata e potrebbe esserci qualcosa nelle prossime settimane, ma è difficile. C’è una squadra inglese e da 24/36 ore c’è anche una tedesca, tra le prime 4 classificate nell’ultima stagione. Se tra due mesi non dovesse firmare non rinnova più, per me è più probabile che vada via. Mourinho lo lascerebbe partire a cuor leggero, se hanno rinnovato tutti come Mancini e Cristante e lui no credo sia un segnale”. Difficile invece la permanenza di Dzeko: “Vuole partire, non vuole fare panchina all’Inter“.

Infine, in casa Roma, si è parlato anche di rinforzi in mediana e in particolare di Frattesi: “Aouar potenzialmente è meglio di Frattesi, che non è meglio di Veretout, che è stato convocato in nazionale francese e quindi è un discreto giocatore. Veretout ha giocato male ma comunque ha fatto 8 assist. I soldi per Frattesi li spenderei per un terzino destro, ma credo che Celik non sia più forte di Karsdorp. Cristante è stato ancora rimandato l’appuntamento per il rinnovo”.