CM.IT | Inter ed Empoli si stringono la mano per Asllani: i dettagli dell’accordo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:09

Asllani ricoprirà all’Inter il ruolo di vice Brozovic. Per il cartellino del giovane albanese i nerazzurri hanno definitivamente sconfitto la concorrenza inglese

L’Inter ha messo le mani su Asllani nell’incontro di oggi con l’Empoli. Da tempo il classe 2002 albanese, reduce da una stagione importante coi toscani, era il prescelto per il ruolo di vice Brozovic. Soltanto in queste ore i nerazzurri sono però riusciti a trovare un accordo con la società toscana battendo definitivamente la concorrenza dei club della Premier.

Asllani in azione ©LaPresse

L’operazione è stata chiusa sulle basi di un prestito da 4 milioni con obbligo a 10. Come appurato da Calciomercato.it, l’obbligo è però ‘condizionato’. Questa formula è utile alla società targata Suning in chiave bilancio. All’Empoli andrà poi anche un giovane con la formula del prestito, la scelta del club del presidente Corsi è ricaduta su Satriano.

Come fatto intendere dal suo entourage in esclusiva a CM.IT, l’uruguaiano deve ancora sciogliere le riserve sul suo futuro. Empoli è una piazza gradita, ma su di lui – complici sei mesi importanti al Brest – risultano esserci altri club, dal Torino fino alle big inglesi Tottenham e Arsenal. Sebastiano Esposito potrebbe essere il ‘Piano B’ in caso di rifiuto del classe 2001 di Montevideo.