La Juve piazza il colpo inaspettato: il clone di Morata in attacco

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:55

La Juve continua a monitorare le piste per l’attacco, alternative a Morata: spunta un’altra suggestione in Premier

La Juventus continua a lavorare su più fronti e soprattutto su più tavoli. Cherubini sta trattando i rinforzi immediati per Allegri, vuole consegnare il prima possibile la rosa completa al proprio allenatore, in vista del ritiro estivo. Il calciomercato è lungo, ma bisogna agire in fretta soprattutto nelle situazioni in bilico.

juventus werner morata gabriel jesus agnelli cherubini
Agnelli © LaPresse

Intanto la Juventus si sta avvicinando ad Angel Di Maria ma anche a Paul Pogba. Le trattative proseguono, nei prossimi giorni potrebbero arrivare le rispettive definizioni e gli annunci, ma c’è ancora da lavorare e niente è scontato. Come non sembra scontato anche il futuro di Alvaro Morata, uno di quelli ancora nel limbo. La situazione è nota: la Juve può riscattarlo per 35 milioni, ma non ha la minima intenzione di spendere quella cifra. Ha chiesto uno sconto sostanziale all’Atletico Madrid, che però per ora ha sempre risposto picche. Risultato: i bianconeri terrebbero molto volentieri lo spagnolo, ma il rischio di salutarlo è alto nonostante i Colchoneros lo venderebbero subito.

Come scrive ‘Tuttosport’, per i bianconeri Morata è una priorità sia perché conosce l’ambiente ma anche per caratteristiche tecniche. Lo spagnolo si sacrifica e fa girare la squadra, ha l’atteggiamento giusto e permetterebbe la convivenza di Chiesa e Vlahovic. La Juve, però, avrebbe posto un limite oltre il quale non vuole andare mentre l’Atletico prende tempo. Situazione di stallo, ecco perché intanto Cherubini starebbe sondando altre opzioni allettanti. A partire da un vecchio pallino come Gabriel Jesus, seguito da anni e che ora potrebbe tornare d’attualità, anche se l’Arsenal è in pole.

Calciomercato Juventus, Morata sempre in bilico: si fa spazio Werner

werner juventus morata
Werner © LaPresse

L’altro nome spuntato stamattina sul quotidiano torinese è invece Timo Werner del Chelsea, che si starebbe facendo spazio nella lista bianconera di mercato. I Blues lo hanno pagato 60 milioni, ha vissuto due stagioni altalenanti, con pochi gol ma diversi lampi importanti. Ha messo in mostra tutte le qualità che la Juve ha visto in Morata e che quindi starebbe cercando. E a Londra potrebbero anche aprire a una cessione, però anche in questo caso ci sarebbe molta concorrenza e un costo del cartellino non basso.