CM.IT | L’idea Kostic prende piede in casa Juventus: costi e contatti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:25

L’esterno sinistro serbo, Filip Kostic, fresco vincitore dell’Europa League con l’Eintracht, è entrato nel mirino della Juventus

In casa Juventus si continua a lavorare alacremente per rinforzare la squadra a disposizione di Massimiliano Allegri in vista della prossima stagione. L’obiettivo dichiarato è quello di tornare a vincere quanto prima.

CM.IT | L'idea Kostic prende piede in casa Juventus: costi e contatti
Kostic in azione ©️ LaPresse

E sono tanti i nomi che circolano in ottica Juventus per quanto riguarda il calciomercato. In primis, Paul Pogba, sarebbe un ritorno il suo, che si svincolerà dal Manchester United il prossimo 30 giugno. I contatti proseguono e sono previsti nuovi contatti per arrivare alla fumata bianca. L’altro calciatore che appare vicino ai bianconeri è Angel Di Maria. Nei giorni scorsi ha salutato il Paris Saint-Germain, con cui è in scadenza di contratto, nonostante avesse palesato la voglia di restare ancora un anno a Parigi. Con i dirigenti del club piemontese i contatti vanno avanti da tempo, e proficuamente, come vi raccontiamo con dovizia di particolari su queste pagine. E, allo stato attuale, il Barcellona non preoccupa.

Nel frattempo, diranno addio alla Juventus capitan Giorgio Chiellini, Paulo Dybala e Federico Bernardeschi. Mentre, per rinforzare la fascia sinistra tra centrocampo e attacco, visto che difficilmente verrà riscattato Alvaro Morata dall’Atletico Madrid, gli occhi sono puntati su Filip Kostic dell’Eintracht Francoforte, fresco vincitore dell’Europa League contro i Glasgow Rangers. Il 29enne connazionale di Dusan Vlahovic è stato accostato, nell’estate scorsa, alla Lazio di Maurizio Sarri e all’Inter di Simone Inzaghi. Adesso, è finito nel mirino della società presieduta da Andrea Agnelli.

Kostic e la Juventus: occasione importante
Filip Kostic, 29 anni ©️ LaPresse

Kostic e la Juventus: occasione importante

Stando alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, i discorsi tra le parti in causa per Kostic non sono stati approfonditi. Ma questo potrebbe accadere nelle prossime settimane, quando in casa Juventus si avranno le idee chiare rispetto a questa possibilità. La situazione contrattuale del calciatore, in scadenza con l’Eintracht nel giugno del 2023, stuzzica, e non poco, così come la valutazione del cartellino del club di Francoforte, 15 milioni di euro. Chiaramente, è un’opportunità che diversi club bisognosi di innesti in quella zona del campo vaglieranno, ma questa opzione sta prendendo piede in casa Juventus. Vi terremo aggiornati.