Salernitana, Sabatini allo scoperto: “Preso Perotti. Ribery voleva partire”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:40

Al termine del calciomercato il direttore sportivo della Salernitana, Walter Sabatini svela un retroscena su Ribery e ufficializza Perotti

Una Salernitana scatenata in questa sessione invernale di calciomercato, che ha messo a segno diversi colpi in entrata per tentare di evitare la retrocessione in Serie B. Da Verdi a Dragusin, passando per Fazio e Sepe, sono tanti gli acquisti del club campano.

Walter Sabatini, direttore sportivo della Salernitana © LaPresse

In particolare il direttore sportivo Walter Sabatini ai microfoni ufficiali della Salernitana ha annunciato l’arrivo anche di Diego Perotti affermando: “Si è aggiunto alla lista anche Perotti, che è un campione. Viene da stagioni difficili ma l’ho fatto seguire nel suo percorso di recupero e sta molto bene”. Dunque nuova occasione in Serie A per l’argentino ex Genoa e Roma, e grande colpo last minute della Salernitana.

LEGGI ANCHE >>> ESCLUSIVO | Accardi a CMIT TV: “Futuro Dybala, ecco cosa fa pensare

Salernitana, Sabatini sulla questione Ribery: “Voleva partire”

Franck Ribery, attaccante della Salernitana © LaPresse

In casa Salernitana la sessione invernale di calciomercato ha portato molti rinforzi, ma anche l’addio di Simy. Un altro attaccante che ha rischiato di dire addio alla Salernitana è Franck Ribery, che sembrerebbe aver avuto un momento di flessione nella sua esperienza nel club campano. Fino ad ora il francese ha collezionato 12 presenze in Serie A, senza trovare mai la gioia del gol.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dove è ancora aperta la finestra invernale: tutte le date

Nell’intervista ai canali ufficiali della Salernitana, il direttore sportivo Walter Sabatini nel fare il resoconto della finestra invernale di calciomercato ha svelato un retroscena sul francese: “Inizialmente Ribery aveva chiesto di andare via. Nelle ultime ore c’è stato un passo indietro e ha deciso di rimanere. Sono molto contento perché lo reputo un campione e se ritroverà gli stimoli giusti ci aiuterà moltissimo”. Dunque qualche malumore da parte di Ribery che si sarebbe risolto nella maniera migliore, con il francese che continuerà ad aiutare la Salernitana a raggiungere l’obiettivo salvezza.