Calciomercato Juventus, colpo di scena Morata | L’annuncio spiazza tutti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Calciomercato Juventus, ore importanti sull’asse Vlahovic-Morata in casa bianconera: ma sullo spagnolo arrivano dichiarazioni a sorpresa

Si entra nell’ultima settimana di calciomercato, che si annuncia a dir poco bollente, soprattutto per quanto riguarda la Juventus. I bianconeri, dopo lo 0-0 con il Milan, hanno preso coscienza dei loro limiti offensivi e hanno capito che rischiano davvero di perdere il piazzamento in Champions League. Dunque, Cherubini e gli altri uomini mercato stanno rompendo gli indugi.

Calciomercato Juventus, colpo di scena Morata | L'annuncio spiazza tutti
Alvaro Morata © LaPresse

Come raccontato da Calciomercato.it, parte l’assalto della Juventus a Vlahovic. La Fiorentina apre a una cessione, per non rischiare di perdere il serbo a zero, i bianconeri vogliono chiudere subito e sperano nella cessione di Bentancur all’Aston Villa per monetizzare. In ballo, anche il futuro di Alvaro Morata, per il quale, in caso di rapida svolta per Vlahovic, si potrebbe riparlare di un approdo al Barcellona. Ma sullo spagnolo arrivano dichiarazioni contrastanti, che potrebbero invece aprire ad altri scenari imprevisti.

Calciomercato Juventus, Morata può restare: la dichiarazione inattesa

Calciomercato Juventus, colpo di scena Morata | L'annuncio spiazza tutti
Alvaro Morata © LaPresse

Sulle colonne della ‘Gazzetta dello Sport’ di questa mattina, lunga intervista a Marco Branca. L’ex uomo mercato dell’Inter, da circa un anno, si è rilanciato in una nuova avventura, entrando a far parte della ‘First’, importante agenzia internazionale che tra i giocatori di maggior prestigio che gestisce annovera proprio Alvaro Morata. Il colpo Vlahovic in ottica Juventus è ovviamente promosso da Branca, che però avverte: “Sarebbe un gran colpo se ci riuscissero, ma vedo tante criticità. La Fiorentina ha bisogno di trovare un sostituto, ma non mi pare che il Sassuolo lasci strada libera subito per Scamacca“. E su Morata, la sua permanenza in bianconero non appare così improbabile: “La strada per Barcellona non è più attuale. Alvaro a Torino sta bene, in estate vedremo come finirà con l’Atletico Madrid. Io sono fiducioso per il suo futuro in bianconero, è un giocatore che lavora tanto per la squadra. Anche Benzema con Cristiano Ronaldo faceva pochi gol…”.