Calciomercato Juventus, addio in vista | Pronti 20 milioni subito

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:07

Calciomercato Juventus, i bianconeri preparano colpi in entrata con alcune uscite: la cessione si avvicina, le cifre

Domenica cruciale per il prosieguo del campionato della Juventus, che stasera in casa del Milan si gioca molto in ottica rincorsa Champions. I bianconeri possono piazzare il momentaneo sorpasso sull’Atalanta al quarto posto in caso di vittoria e rilanciare ulteriormente le proprie ambizioni. Dopo, verrà una settimana forse ancor più determinante, sul mercato.

Calciomercato Juventus, addio in vista | Pronti 20 milioni subito
Federico Cherubini e Pavel Nedved © LaPresse

Il primo obiettivo è in attacco, con il nome di Vlahovic che torna a scaldare l’ambiente. Nessuna conferma sulla proposta alla Fiorentina per Vlahovic con Kulusevski come parziale contropartita, come riportato dalla redazione di Calciomercato.it, ma i bianconeri intendono fare la propria mossa e cercheranno di chiudere subito l’affare. Da non sottovalutare anche i movimenti a centrocampo. La Juventus tenta con il Barcellona la strada del prestito di de Jong, anche se molto difficile. Parallelamente, l’uscita di Arthur in direzione Arsenal è stata congelata da Allegri: senza un sostituto, il brasiliano non si muove. Ma arrivano conferme, invece, su un’altra partenza.

Calciomercato Juventus, Bentancur verso l’Aston Villa: i dettagli

Calciomercato Juventus, addio in vista | Pronti 20 milioni subito
Rodrigo Bentancur © LaPresse

E’ quella di Rodrigo Bentancur, che non sta riuscendo a confermare le ottime premesse di qualche tempo fa. L’uruguaiano nel centrocampo bianconero stenta e a questo punto è ritenuto sacrificabile, a fronte della giusta offerta. Ieri, dall’Inghilterra, è arrivata notizia dell’interessamento dell’Aston Villa, che sarebbe pronto ad acquistarlo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, non solo Vlahovic: 105 milioni per due bomber

Arrivano conferme sul trasferimento in direzione Birmingham di Bentancur, con ‘Tuttosport’ che spiega che l’operazione potrebbe portare nelle casse della Juventus 20 milioni di euro più bonus. Una cifra che darebbe respiro alle finanze del club e aiuterebbe nella messa a punto di acquisti in entrata. I prossimi giorni potrebbero essere già decisivi in tal senso.