Calciomercato Juventus, rifiuto senza appello | ‘Lascia’ la squadra

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:44

Un calciatore seguito anche dalla Juventus ha rifiutato con decisione una possibile destinazione per il futuro: ‘assist’ ai bianconeri

Il calciomercato della Juventus è apparentemente tranquillo. Nelle scorse settimane i bianconeri erano al centro delle voci per via della questione Morata. Il Barcellona era seriamente intenzionato a strappare l’attaccante spagnolo alla ‘Vecchia Signora’ già in questa sessione di gennaio.

Juventus Martial
Allegri © LaPresse

I blaugrana hanno in mente grandi manovre per la propria rinascita e mister Xavi aveva individuato nell’ex Chelsea il profilo giusto per potenziare il ruolo di centravanti. L’attaccante è stato tentato dalla possibilità, ma Allegri è intervenuto parlando in prima persona (insieme alla società) al calciatore, convincendolo dell’intenzione di voler puntare ancora su di lui da qui in avanti. Ma il riscatto dall’Atletico Madrid, da 35 milioni di euro, resta in bilico, soprattutto se la Juve non riuscirà ad accordarsi con i ‘Colchoneros’ per una cifra inferiore. Inoltre i torinesi, nonostante le parole del tecnico livornese, pensano ad intervenire subito in attacco visto l’infortunio di Chiesa, che vorrebbero sostituire prendendo una punta.

LEGGI ANCHE>>> Abramovich accontenta Tuchel: 40 milioni, sorpasso alla Juventus

Calciomercato Juventus, Martial rifiuta l’Aston Villa

Juventus Martial Manchester United
Martial © LaPresse

Un nome, in questo senso, presente nella lista di Cherubini è quello di Anthony Martial, accostato da tempo alla Juventus. Stando a quanto riferisce il ‘Telegraph’, il francese avrebbe rifiutato nettamente il trasferimento all’Aston Villa. In questa sessione ci ha provato anche il Siviglia di Monchi a prenderlo, ma gli spagnoli non hanno trovato l’accordo con il Manchester United e la trattativa al momento è ferma.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Juventus, arriva la nuova stella: Allegri glielo promette

Martial, dal canto suo, vuole fermamente lasciare il club inglese e aspetta solo l’opportunità giusta. La Juventus potrebbe, quindi, approfittarne per buttarsi all’assalto e tentare di regalare ad Allegri questo importante rinforzo.