La Juventus stende la Roma 3-4, finale col brivido: ok lo Spezia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:32

Partita spettacolare all’Olimpico tra Roma e Juventus, con la vittoria per 3-4 dei bianconeri: ok anche lo Spezia contro il Genoa

Match a dir poco spettacolare quello tra Roma e Juventus. Lo scontro diretto si preannuciava scoppiettante, ma forse è andato anche oltre le aspettative. Tanti gol messi a segno da ambo le parti, con il risultato finale di 3-4 per i bianconeri.

Roma Juventus Genoa Spezia
Roma-Juventus © LaPresse

Inizia in salita la gara per la ‘Vecchia Signora’. A sbloccare il punteggio, infatti, è Tammy Abraham all’11esimo del primo tempo. Poco dopo, però, arriva la risposta di Paulo Dybala, tornato oggi dal primo minuto dopo l’infortunio. Nella prima metà della ripresa la Roma quasi dilaga. Rete di Mkhitaryan al 48′ e magia di Pellegrini appena cinque minuti dopo su punizione. Ma la Juve è ancora viva e riesce a ribaltare la partita con Locatelli, Kulusevski e De Sciglio. Nel finale brivido per gli uomini di Allegri, stasera in tribuna per squalifica. Matthjis de Ligt viene espulso per doppia ammonizione per un fallo di mano, sanzionato dal direttore di gara col calcio di rigore a favore dei padroni di casa. Sul dischetto va Pellegrini, ma si fa ipnotizzare da Szczesny. Vittoria anche per lo Spezia, che abbatte il Genoa nel derby ligure in trasferta grazie al gol di Bastoni.

LEGGI ANCHE>>> Roma-Juventus, Mourinho: “Noi senza leader. Mercato? Magari arriva Salah”

Serie A, Roma-Juventus 3-4 e Genoa-Spezia 0-1: tabellini e classifica

Roma Juventus Genoa Spezia
Roma-Juventus © LaPresse

Mister Allegri, però, si ritrova più di un guaio da gestire in vista dell’Inter dopo questa partita. La finale di Supercoppa – in programma mercoledì sera – , infatti, con ogni probabilità non vedrà la presenza di Chiesa, infortunatosi nuovamente nel primo tempo. Ma il tecnico livornese non avrà a disposizione neanche de Ligt e Cuadrado, i quali dovranno scontare le rispettive squalifiche (il colombiano è stato ammonito ed era diffidato).

LEGGI ANCHE>>> Roma-Juventus, Landucci: “Persi 5 anni di vita. Su Morata…”

Roma-Juventus 3-4: 11′ Abraham (R), 18′ Dybala (J), 48′ Mkhitaryan (R), 53′ Lorenzo Pellegrini (R), 70′ Locatelli (J), 72′ Kulusevski (J), 77′ De Sciglio (J)
NOTE: Ammoniti: 45+3′ Cuadrado (J), 50′ Veretout (R), 51′ Ibanez (R), 52′ de Ligt (J), 76′ Cristante (R), 81′ de Ligt (J)
Espulsi: 81′ de Ligt (J)

Genoa-Spezia 0-1: 14′ Bastoni (S)
NOTE: Ammoniti: 4′ Ekuban (G), 16′ Destro (G), 54′ Manaj (S), 54′ Vasquez (G), 82′ Maggiore (S), 90+4′ Amian (S)

CLASSIFICA SERIE A: Milan 48, Inter** 46, Napoli 43, Atalanta* 41, Juventus 38, Fiorentina** 32, Lazio* 32, Roma 32, Sassuolo 28, Empoli 28, Bologna** 27, Hellas Verona* 27, Torino** 25, Udinese** 19, Sampdoria 20, Spezia 19, Venezia* 17, Cagliari* 13, Genoa 12, Salernitana** 8.

*Una partita in meno
**Due partite in meno