Dall’Inghilterra: “Juventus sull’orlo del tracollo” | Oggi partita decisiva

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:16

In Inghilterra sono sicuri del rischio tracollo per la Juventus di Allegri, che starebbe vivendo una spaccatura interna allo spogliatoio

Nemmeno in casa propria contro un Napoli decimato da pesanti assenze la Juventus è riuscita a vincere e convincere. Il momento negativo della squadra di Allegri è testimoniato dalle prestazioni instabili ma soprattutto dalla posizione in classifica, che la vede al quinto posto a tre punti dall’Atalanta, la quale deve però ancora recuperare una partita. Così, mentre i giocatori si preparano alla super sfida di oggi contro la Roma, dall’Inghilterra sono spuntate indiscrezioni pesanti sulle eventuali tensioni interne allo spogliatoio.

Max Allegri ©LaPresse

Stando a quanto scrive il ‘Daily Mail’, ci sarebbe “una spaccatura nello spogliatoio”. La Juventus viene considerata “sull’orlo del tracollo dopo che le tensioni esplose in campo durante il pareggio con il Napoli, con liti tra Matthijs de Ligt e Adrien Rabiot, e Federico Chiesa e Juan Cuadrado” che dimostrerebbero che tutto non starebbe andando secondo le aspettative. Lo spogliatoio viene così descritto come una polveriera che rischierebbe di esplodere violentemente nel momento più delicato della stagione.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, nuovo allenatore per lo scudetto: il post Allegri è scelto

Juventus, in Inghilterra sono sicuri: spaccatura nello spogliatoio di Allegri

Allegri
Allegri © LaPresse

Federico Chiesa e Matthijs de Ligt, aggiunge il giornale inglese, avrebbero scambiato parole incrociate con Adrien Rabiot. Il francese sarebbe stato accusato di non aver coperto il terreno richiestogli durante i momenti chiave della partita di giovedì contro il Napoli.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Morata resta (per ora) | In Serie A e Premier i sostituti ideali

Ci sarebbe dunque un malessere all’interno della rosa che rischierebbe di compromettere i rapporti e rendere ancora più difficile la corsa al posto in Champions League. Il problema per la formazione di Allegri sarebbe che “poche uova buone rischiano di essere viziate da chi ha l’aria disinteressata”.

Roma-Juventus, obiettivo Champions per Allegri: gara decisiva

Roma
Stadio Olimpico © Getty Images

Roma-Juventus di oggi, alle ore 18.30, è considerata già una sfida decisiva per il quarto posto. Entrambe le compagini hanno infatti trovato troppe difficoltà nella prima parte del torneo allontanandosi dal vertice. Una vittoria placherebbe le polemiche e farebbe guardare al futuro con maggiore ottimismo. Magari spegnendo anche eventuali focolai di negatività presenti nello spogliatoio.