Allegri non molla Morata, il Barcellona si vendica così

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:40

La chiusura di Allegri alla cessione di Morata può cambiare i piani del Barcellona: intreccio clamoroso con la Juventus

L’intreccio è di quelli clamorosi e può coinvolgere Juventus, Barcellona e Paris Saint-Germain.

Morata
Morata © LaPresse

Tre società coinvolte da un giro di attaccanti che potrebbe alla fine essere molto diverso da quanto fin qui immaginato. Nei giorni scorsi lo scenario sembrava abbastanza delineato: il Barça premeva per Morata, pronto a trasferirsi in blaugrana, la Juventus cercava un sostituto all’altezza e puntava su Icardi, in prestito. I bianconeri erano (e sono) disposti a cedere lo spagnolo soltanto dopo aver trovato un altro centravanti e proprio in questo senso vanno lette le dichiarazioni di Allegri: “Morata resta, è importante e deve stare calmo”. Uno stop che, se dovesse non essere soltanto di facciata, costringerebbe il Barcellona a virare su un altro attaccante. E chi se non Icardi? E questo lo scenario tratteggiato da ‘elnacional.cat’.

LEGGI ANCHE >>> Juventus-Napoli, svolta a sorpresa | Tre calciatori bloccati in quarantena

Calciomercato Juventus, il Barcellona vira su Icardi

Icardi
Icardi © LaPresse

Viste le parole di Allegri su Morata, il Barcellona ha riattivato – secondo quanto riporta il portale catalano – la pista Mauro Icardi. L’attaccante argentino è in uscita dal Paris Saint-Germain, non rientra nei piani di Pochettino e in questo mese è pronto ad accettare una nuova sfida.

Il Barcellona potrebbero riaccoglierlo (in blaugrana ha giocato prima di trasferirsi in Italia) anche se c’è da trovare l’accordo con il Paris Saint-Germain. I catalani vorrebbero un prestito con diritto di riscatto, mentre da Parigi premono per inserire un obbligo di acquisto. Un compromesso potrebbe comunque essere trovato anche perché, sempre secondo la stessa fonte, Icardi sarebbe anche pronto a ridursi il ricco stipendio per andare al Barcellona.