Juventus-Icardi, arriva la bocciatura: “Un problema per qualsiasi club”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:35

In casa Juventus è di nuovo in orbita il nome di Mauro Icardi, al netto di tutte le difficoltà del caso. A tal proposito l’ex bianconero Mauro è lapidario 

Il rebus attaccante in casa Juventus si fa sempre più complesso, col possibile addio anticipato di Alvaro Morata in direzione Barcellona che smuove la situazione. Il centravanti spagnolo sembra indirizzato verso l’ennesimo ritorno in Liga, e a quel punto la società bianconera dovrebbe muoversi in modo concreto per tappare l’eventuale falla nel più breve tempo possibile. In queste ore sono stati accostati al club di Agnelli tutta una serie di nomi per il ruolo di attaccante.

Mauro boccia Icardi: "Non lo prenderei mai"
Mauro Icardi ©LaPresse

Tra i bomber più caldi c’è il solito Mauro Icardi, che non ha vissuto annate particolarmente felici a Parigi. Come anticipato ieri dalla nostra redazione però la situazione per il centravanti argentino tra tutte le parti interessate è decisamente in alto mare, ed infatti non risultano accordi trovati nei primi colloqui.

LEGGI ANCHE >>> CM.IT | La Juventus, Icardi e un mare in tempesta: le ultime

Calciomercato Juventus, Mauro boccia Icardi: “Non lo prenderei”

Mauro boccia Icardi: "Non lo prenderei mai"
Mauro Icardi © LaPresse

L’eventuale approdo di Icardi alla Juventus per rimpiazzare Morata non scalda però il cuore di tutti. Ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport’ arriva infatti la netta bocciatura da parte dell’ex bianconero, Massimo Mauro: “Fossi un dirigente non lo prenderei mai. Assolutamente no. Inutile far finta di non vedere l’imbarazzo che c’è intorno a questo giocatore. La sovraesposizione sui social, la moglie manager ingombrante. Per me non sono atteggiamenti ammissibili per un professionista del suo livello. Uno come lui rischia di diventare un problema in qualsiasi club. Nello spogliatoio ci sono delle regole sacre e dei codici che vanno rispettati, gli equilibri sono delicati e Icardi non ti dà garanzie”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, caso de Ligt | Il voltafaccia è epocale

Mauro ha proseguito sulle condizioni fisiche di Icardi: “Non so in che condizioni atletiche sia adesso, però in linea generale non mi pare l’attaccante di cui la Juventus ha bisogno. Icardi è un centravanti d’area che ha bisogno di un certo tipo di gioco. Deve essere inserito in una squadra che arriva spesso e con tanti uomini davanti alla porta, a quel punto lui diventa determinante perché sa fare gol. I bianconeri non hanno le caratteristiche per farlo rendere al meglio. Sarebbe una soluzione tampone”.