Lukaku innesca il domino: super bomber alla Juventus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:28

Lukaku innesca un domino degli attaccanti: la Juventus può trarre vantaggio dalle scelte dell’ex Inter, accogliendo il proprio obiettivo

Come accade spesso, saranno gli attaccanti i veri protagonisti del calciomercato. Alla fine sono i centravanti, con loro goal, a fare la differenza. Assicurarsi quello giusto dà sicuramente grandi vantaggi.

Calciomercato Juventus, Vlahovic grazie a Lukaku
Calciomercato Juventus, Vlahovic grazie a Lukaku

LEGGI ANCHE >>> E’ gelo tra Lukaku e Tuchel | La decisione clamorosa del tecnico

La prossima estate assisteremo ad una vera e propria rivoluzione, che porterà tantissimi bomber a cambiare maglia. C’è attesa, soprattutto, per conoscere quale sarà il nuovo team di Erling Haaland. Il norvegese è destinato a lasciare il Borussia Dortmund e secondo le ultime indiscrezioni, ad approdare in Spagna.

In Italia sono soprattutto Milan e Juventus a cercare un centravanti all’altezza che possa garantire tanti gol: in casa rossonera molto dipenderà dalle scelte di Zlatan Ibrahimovic; per i bianconeri, invece, non ci sono alternative e dopo l’addio a Cristiano Ronaldo è caccia aperta.

LEGGI ANCHE >>> Viaggio programmato: Allegri e la Juve lo salutano

Calciomercato Juventus, sogno Vlahovic: la situazione

Calciomercato Juventus, Vlahovic grazie a Lukaku - 20220102 - calciomercato.it
Dusan Vlahovic ©LaPresse

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Ronaldo rovina la Juventus | Assalto United

Non è un segreto, che il sogno per l’estate ha il nome di Dusan Vlahovic. Il classe 2000 non smette di segnare con la maglia della Fiorentina. Il contratto, in scadenza il 30 giugno 2023, non verrà rinnovato e Rocco Commisso si prepara ad incassare una cifra non indifferente: vorrebbe più di 70 milioni di euro ma è ovvio che non può tirare troppo la corda. La speranza dei Viola è che arrivi l’offerta importante dall’Inghilterra ma nelle ultime ore gli scenari potrebbero essere cambiati. La Gazzetta dello Sport, in edicola stamani, ne disegna uno in seguito alle parole di Romelu Lukaku.

Parole che lo spingono lontano dal Chelsea. Un approdo in bianconero è da escludere, così come all’Inter: ecco che il Tottenham di Antonio Conte potrebbe, dunque, rappresentare davvero la piazza giusta.

“Romelu è giocatore di un’altra squadra, sapete l’affetto che ho per lui però non parlo di giocatori di altre squadre anche se ho un grandissimo affetto nei suoi confronti e quello ci sarà sempre”, affermava ieri il tecnico italiano, a SkySports, dopo il match contro il Watford.

E’ chiaro che Lukaku potrebbe approdare agli Spurs, con l’addio di Kane, che continua a piacere tanto al Manchester City. Con l’ex Inter da Conte, le possibilità di vedere Dusan Vlahovic in maglia bianconera sarebbero certamente più alte. Il centravanti belga potrebbe dunque dare il via ad un vero e proprio domino in avanti