Calciomercato Juventus, Simeone croce e delizia | Bomber rifiutato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04

Il futuro dell’attaccante continua a far discutere in sede di calciomercato, con la Juventus che resta in prima fila. Una in meno per il bomber

Le vie e i ribaltoni del calciomercato, materia difficile da controllare. E qualcosa sembra essere sfuggito di mano a un bomber in particolare negli ultimi anni.

Calciomercato Juventus, Simeone croce e delizia | Bomber rifiutato
Simeone © LaPresse

E se si parla di bomber, in questo periodo, è facile fare rima con Juventus. Più precisamente dalla scorsa estate, quando i bianconeri hanno perso Cristiano Ronaldo che, proprio negli ultimi giorni di agosto, ha lasciato la Vecchia Signora per tornare al Manchester United. Il tandem formato da Paulo Dybala e Alvaro Morata non ha convinto, per usare un eufemismo e gennaio arriva proprio in soccorso per i bianconeri. Al netto dell’arrivo di Moise Kean e un Kaio Jorge tutto da scoprire, un colpo in attacco è nell’aria. E, dunque, come vi riportiamo ormai da diversi giorni, il nome di Mauro Icardi resta in prima fila. E qui iniziano i problemi, perché non è così semplice liberare il calciatore ex Inter e comunque le strategie sul mercato internazionale potrebbero cambiare i piani dei bianconeri. Una pista in meno potrebbe aiutare i torinesi nei loro intenti.

LEGGI ANCHE >>> Supercoppa Inter-Juventus, decisione UFFICIALE sul rinvio

Calciomercato Juventus, via libera per Icardi: Simeone si chiama fuori

Calciomercato Juventus, via libera per Icardi: Simeone si chiama fuori
Icardi © LaPresse

Se la Juventus è certamente interessata al killer instinct del bomber argentino, non sembra essere così per una delle massime big europee. Secondo quanto riporta ‘El Nacional’, infatti, l’Atletico Madrid è pronto a chiamarsi fuori dalla corsa a Icardi, rifiutando la pista che porta a Maurito. Il PSG è pronto a cederlo, soprattutto ora che Lionel Messi è al centro dell’attacco dei francesi e che il feeling con Mauricio Pochettino non è mai sbocciato. L’ex Inter vorrebbe tentare l’esperienza in Spagna, ma Diego Simeone pare non essere dello stesso avviso. La questione ambientale resta predominante sul tavolo: il tecnico argentino pensa causerebbe troppi problemi e non lo vede totalmente concentrato sulla sua carriera. Via libera, dunque, alla Juventus che si avvicina a piccoli passi al grande colpo. Ma non è così semplice.