Derby di mercato per l’attaccante | Maldini superato dall’Inter

ULTIMO AGGIORNAMENTO 23:29

Dopo il colpo Calhanoglu, l’Inter sfida ancora il Milan sul mercato: sorpasso dei nerazzurri per l’obiettivo in attacco

La scorsa estate lo sgarbo è stato di quelli che restano nella memoria per lungo tempo: il passaggio di Hakan Calhanoglu dal rossonero al nerazzurro, per di più a parametro zero.

Derby di mercato per l'attaccante | Maldini superato dall'Inter
Brahim Diaz e Calhanoglu ©LaPresse

Il trequartista turco si è reso pure protagonista di una rete, con annessa esultanza, nel Derby della Madonnina. Le schermaglie di mercato tra Inter Milan, però, potrebbero non essere finite: dalla Spagna arrivano indiscrezioni che fanno preoccupare Paolo Maldini e tutta la dirigenza del ‘Diavolo’. Beppe Marotta sarebbe riuscito nell’insperato sorpasso per il colpo in attacco.

LEGGI ANCHE >>>CM.IT | Theo, dal PSG al Chelsea. Il Milan e il francese hanno già deciso

Calciomercato Milan, sorpasso per Ziyech | Ora l’Inter è in vantaggio

Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per Ziyech
Ziyech in azione ©LaPresse

Le spinte del derby della Madonnina, uno dei più importanti e dei più sentiti del calcio italiano, portano al mercato e più precisamente ad Hakim Ziyech. Come raccontato su queste pagine a più riprese, il marocchino è un obiettivo del Milan da diverso tempo, ma ora ci sarebbe un’importante novità. La concorrenza per l’esterno offensivo ex Ajax, che non sembra rientrare nei piani di Tuchel, si infittisce ancora di più.

Secondo quanto riportato da ‘Fichajes.net’, l’Inter avrebbe superato i rossoneri nella corsa a Ziyech: gli ottimi rapporti con il Chelsea, con cui in estate è stato confezionato l’affare Lukaku, potrebbero favorire un esito positivo dell’operazione. Oltre ai nerazzurri, come rivelato su queste pagine, su Ziyech si registra anche l’interesse del Barcellona. Insomma, per riuscire a mettere le mani sul marocchino il Milan avrebbe bisogno di un’autentica impresa e l’Inter di Marotta potrebbe mettere i bastoni tra le ruote a Maldini.