Juventus e Inter, verdetto impietoso | Bomber ‘scaricato’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:41

Juventus e Inter a caccia di un bomber sul mercato di gennaio, il nome caldo per bianconeri e nerazzurri però non convince

A gennaio, si riproporrà sul mercato il duello tra Juventus e Inter. Le due grandi rivali partono da presupposti diversi, l’esigenza di rinforzarsi è la stessa.

Juventus e Inter, verdetto impietoso | Bomber 'scaricato'
Pavel Nedved e Beppe Marotta © LaPresse

I bianconeri devono mettere a segno acquisti importanti per risalire in classifica, troppo poco il quinto posto attuale per le ambizioni della squadra di Allegri. Va raggiunto, come minimo, un piazzamento Champions, decisivo per il futuro del club. Dall’altra parte i nerazzurri si sono confermati, nelle ultime settimane del 2021, come la squadra da battere in campionato e vogliono ribadire la loro superiorità. Marotta va a caccia di occasioni per rinforzare ulteriormente la rosa di Simone Inzaghi, apparsa fin qui forse la più completa del lotto. Per entrambe, laddove possibile, il sogno sarebbe un rinforzo di spessore in attacco. E c’è un nome in particolare su cui sono pronte a sfidarsi, ma su cui i pareri non sono entusiasti.

Calciomercato Juventus e Inter, prezzo troppo alto per Scamacca

Juventus e Inter, verdetto impietoso | Bomber 'scaricato'
Gianluca Scamacca © LaPresse

Mirino su Gianluca Scamacca, che, come raccontato da Calciomercato.it, l’Inter vorrebbe acquistare in una operazione congiunta con Davide Frattesi. Il bomber piace molto anche alla Juventus, ma non sarà facile convincere il Sassuolo. La società neroverde, che ha già ceduto Boga all’Atalanta, non vorrebbe privarsi del suo centravanti, in clamorosa crescita negli ultimi tempi. Bottega cara quella di Carnevali, che spara alto, forse troppo, per aprire a una cessione.

LEGGI ANCHE >>> Contromossa dell’Inter per Scamacca | Juventus superata da Marotta

Calciomercato.it, nel suo consueto sondaggio giornaliero, ha chiesto ai suoi utenti quale sarebbe una valutazione realistica del cartellino di Scamacca. Verdetto quasi unanime, nel considerare le richieste del Sassuolo eccessive. Secondo il 74,2% dei votanti, il suo valore di mercato corretto sarebbe inferiore ai 30 milioni di euro. Per un 16,5%, 35 milioni sarebbe una valutazione coerente. Solo un 7,2% ritiene che sarebbe giusto spendere per lui 45 milioni e appena il 2,1% lo valuterebbe oltre i 45 milioni.