Milan, non solo Diallo: altra ipotesi per la difesa di Pioli

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:17

Il Milan accelera per il rinforzo a gennaio, contatti avanzati per Diop del Psg ma spunta anche un’altra pista

Milan che a breve tornerà al lavoro per prepararsi alla ripartenza del campionato. I rossoneri hanno chiuso il 2021 e il girone d’andata al secondo posto, a quattro lunghezze di distanza dall’Inter. A gennaio, ci sarà subito una sfida importante contro la Roma, per la squadra di Pioli, per provare a tenere il passo.

Milan, avanti tutta per il colpo dal Psg | Le cifre dell'affare
Paolo Maldini © LaPresse

Il tecnico rossonero spera di recuperare lungo la strada alcuni degli infortunati, ma aspetta anche rinforzi dal mercato. Soprattutto nel settore difensivo, dove Kjaer sarà fuori, di fatto, per tutta la stagione. La lunga assenza del danese obbliga ad intervenire e Maldini e Massara sono molto attivi in tal senso. Come anticipato da Calciomercato.it, uno dei primi obiettivi del Milan era Sven Botman, ma le richieste del Lille sono rimaste decisamente elevate. Ecco perché i rossoneri hanno deciso di puntare tutto su un altro giocatore.

Calciomercato Milan, i rossoneri virano su Diallo: la richiesta del Psg

Milan, avanti tutta per il colpo dal Psg | Le cifre dell'affare
Abou Diallo © LaPresse

Già ieri sera, era filtrata la notizia di una accelerazione del Milan per Abou Diallo. Il giovane difensore del Psg è stato messo in lista di sbarco dal club francese, che ha bisogno di monetizzare a gennaio. Anche nel caso dei parigini, le pretese non sono esattamente di basso profilo, ma sembrano esserci maggiori margini di trattativa con Leonardo.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, dalla Spagna: gli consigliano di lasciare il Milan

Soprattutto, l’impressione è che Maldini e Massara siano favorevolmente colpiti dal fatto che Diallo possa ben disimpegnarsi sia come centrale, che come laterale sinistro, ruolo in cui Ballo-Tourè non convince appieno come cambio di Theo Hernandez. Ecco perché sarebbero disposti a valutare anche un acquisto a titolo definitivo, per non lasciarsi sfuggire l’occasione. Secondo il ‘Corriere dello Sport’, l’operazione potrebbe chiudersi intorno ai 20 milioni di euro.

Ma c’è anche un altro nome per i rossoneri: come riferisce ‘footmercato.net’, il Milan segue Issa Diop e avrebbe contattato la dirigenza del West Ham per chiedere informazioni.